Crea sito

Pasta pesto e mozzarella

La pasta al pesto e mozzarella è semplicissima da preparare e ottima da gustare, tiepida o fredda, nelle calde giornate estive. La pasta pesto e mozzarella si trasforma in un ottimo e sostanzioso piatto unico se mescolata ad altri ingredienti come bocconcini di formaggio, verdure o anche dadini di salumi. Per condire la pasta ho preferito il pesto alle verdure preparato tempo fa del quale allego il link della ricetta. Per quanto riguarda la mozzarella invece ho preferito quella di bufala; molto apprezzata in famiglia per l’accentuato e particolare sapore, il tutto ulteriormente insaporito da una generosa manciata di parmigiano grattugiato al momento. Annotatevi questa ricetta, vi sarà utile quando il tempo ai fornelli sarà tiranno e sono certa che in famiglia gradiranno molto la pasta pesto e mozzarella, semplice e saporita allo stesso tempo.

Pasta pesto e mozzarella Blog Profumi Sapori & Fantasia

Pasta pesto e mozzarella

Ingredienti per 4 persone

Pesto di verdure alla crudaiolaPesto di verdure alla crudaiola

(cliccare sulla foto per la ricetta)

 

 

 

 

  • 400 g di pasta corta (io tortiglioni)
  • pesto di verdure alla crudaiola o pesto quantità a piacere
  • 2 mozzarelle di bufala a dadini
  • 50 g di parmigiano grattugiato al momento
  • sale e pepe

Procedimento

Ponete sul fuoco una casseruola capiente con abbondante acqua; raggiunto il bollore salatela  e lessate al dente la pasta per il tempo indicato sulla confezione o a vostro piacimento. Nel frattempo tagliuzzate a fettine sottili le mozzarelle e lasciatele sgocciolare da un colino. Versate il pesto in una padella capiente aggiungendo acqua di cottura quanto basta per diluirlo un pochino.

A cottura scolate la pasta e versatela nella padella mescolandola al pesto, unite anche la mozzarella che col calore della pasta fonderà gradatamente.

Spolverate la pasta al pesto e mozzarella con il parmigiano e a chi piace una macinata abbondante di pepe …servite la pasta calda o tiepida, ma anche fredda è una goduria!

 

16 Risposte a “Pasta pesto e mozzarella”

  1. Ciao Silvana! Complimenti x le tue ottime ricette… buonissime e facili anche per chi in cucina non è molto portato! Ti chiedevo: ma il pesto per quanto tempo si può conservare in frigo? Io l ho messo in un contenitore ermetico come hai scritto tu… Grazie mille 🙂

    1. Per parecchio tempo Emma, basta solo che sopra al pesto ci sia sempre olio. Serve a non ossidare il pesto..è sempre buonissimo fidati!

  2. Adoro il pesto fantastica sicuramente. Complimenti…. Ho aperto un blog da poco puoi trovare qualche ricetta con delle varianti sul pesto passa a trovarmi ti aspetto. Ciao a presto.

  3. Adoro il pesto fantastica sicuramente. Complimenti…. Ho aperto un blog da poco e ho publlicato qualche ricetta con delle varianti sul pesto passa a trovarmi ti aspetto. Ciao a presto.

    1. Ciao Adamo, se la mozzarella è stata tagliata a pezzettini ti assicuro che mescolandola alla pasta calda appena scolata si fonde perfettamente.

      1. Grazie per la rassicurazione. Forse che l’ho mescolata un ò troppo?
        Per la cronaca ho usato delle mozzarelle normali perché le avevo. Ho notato che queste fanno parecchia acqua mentre si sciolgono. Riprovo e ti so dire 🙂

  4. Pasta ok e se ti dicessi che, la mia porzione, l’ho pure gratinata!!? Adoro tutto ciò che forma la crosticina golosa, persino la pasta in bianco, passata nel fornetto con poco olio e pan grattato!!
    Bacioni e grazie

    1. ma è così semplice Giunela..a dire il vero nemmeno volevo postare la ricetta poi la bontà di questo piatto mi ha convinta ..grazie e buona serata!

  5. Ho il pesto, ahimè comprato, ma di ottima marca e la mozzarella (non di bufala), quindi ecco pronta la cena di stasera!! grazie mia cara. un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.