Pasta fresca con bietole nell impasto

Ho una vera passione per la pasta fresca in generale e credo non ci sia nulla di così buono al mondo. Oggi voglio presentarvi la pasta fresca con bietole nell impasto, la ricetta base completa di foto dei passaggi critici per rendervi più facile i procedimenti, sia che decidiate di farla con il Bimby che con un frullatore. Bastano pochi ingredienti: le bietole, la farina, le uova e un cucchiaio di olio ma di quello buono e voilà la pasta fresca con bietole è pronta da tirare o col mattarello oppure con la sfogliatrice alias nonna papera così da ricavarne tutti i formati di pasta preferiti, io ad esempio ho scelto di preparare le tagliatelle. Fate come me, scegliete le bietole tenere che abbondano sui banchi della verdura e sentirete che sapore infondono alla pasta fresca.

Pasta fresca con bietole nell'impasto
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 100 g foglie di bietola (senza gambo e senza nervature)
  • 400 g farina 0
  • 3 uova medie
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • q.b. farina per la spianatoia

Preparazione

  1. Prepariamo le foglie di bietole

    Tagliate il gambo o costa dalla foglia ed eliminate le nervature dalle foglie in questo modo: piegate a metà la foglia e tirate verso l’alto la parte verde vi rimarrà da una parte la nervatura e dall’altra soltanto la parte verde. Lavate accuratamente le foglie e centrifugatele prima di utilizzarle per fare la pasta.

  2. Procedimento con il Bimby

    Ottenute le foglie di bietole che occorrono per preparare la pasta procedete in questo modo:

    Nel boccale del Bimby mettete le foglie di bietole con la farina prevista dalla ricetta e frullate per 30 sec. a veloc. 8

    Al composto ottenuto aggiungete il sale, le uova intere sgusciate e l’olio, impastare 1 minuto posizione boccale / spiga, (se rimanesse troppo morbido aggiungete farina dal foro del coperchio 20 g alla volta. Impastate ancora 1 minuto posizione boccale / spiga.

    Estraete l’impasto ottenuto dal boccale aiutandovi con una spatola di silicone, impastate brevemente sulla spianatoia infarinata e formate un panetto, inseritelo in un sacchetto da freezer e lasciate riposare la pasta per almeno 15′ prima di iniziare a stenderla con il mattarello oppure la macchinetta.

  3. Pasta fresca con bietole nell'impasto

    Procedimento con il frullatore  o mixer

    Mettete nel bicchiere del frullatore o del mixer le foglie di bietole con la farina e frullate fino ad ottenere un composto di colore verde. A questo punto aggingete anche gli altri ingredienti come uova,olio e sale, impastare ancora a velocità media ad intermittenza per non scaldare le lame. Estraete il composto ottenuto e formate un panetto sulla spianatoia infarinata, se fosse troppo morbido aggiungete poca farina alla volta. Chiudete l’impasto in un sacchetto da freezer per almeno 15′ a riposare, dopo di chè procedete a tirare la sfoglia con il mattarello o la macchina sfogliatrice.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

 

Precedente Plumcake salato con ceci e spinaci a crudo Successivo Spaghetti seppie e calamari con olive nere

4 commenti su “Pasta fresca con bietole nell impasto

  1. Teo il said:

    Urka che pasta! Promette di essere buonissima ma, credo, anche con gli spinaci, no?
    Grazie alla mitica Silvana Grande Cheffa per le preziosissime ricette e per la sua amicizia anche se solo via web.
    Ciao cara amica.

    • silvanaincucina il said:

      Si certo anche con gli spinaci, ma essendo scontati ho provato a fare la pasta con le bietole..una novità! Ciao teo e buona domenica!

Lascia un commento