Pasta con salsiccia pecorino e pomodorini

Pasta con salsiccia pecorino e pomodorini

E’di una golosità infinita! La preparazione è molto facile, si tratta sostanzialmente di rosolare la salsiccia sbriciolata in una padella assieme a dei bei pomodorini. Come tipologia di pasta io qui ho utilizzato la gramigna che, credetemi, ci sta a meraviglia e che, una volta scolata, ho fatto saltare assieme al condimento a base di salsiccia cui ho aggiunto, alla fine, una generosa dose di pecorino grattugiato e il trito finissimo di rosmarino finale ha conferito ad un sapore già stupendo anche un profumino delizioso.
Adatta a qualunque pranzo in famiglia, è molto comoda perchè alla golosità si unisce la velocità di esecuzione rendendo questo primo piatto una pietanza da festa… sì’… perchè trovo bellissimo coccolarsi e coccolare i propri cari anche a tavola tutti i giorni, non necessariamente si devono aspettare le feste comandate giusto? Con questa pasta si leccheranno tutti i baffi!!!

Pasta con salsiccia e pomodorini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 350 g pasta tipo gramigna (o pasta corta)
  • 2 salsicce fresche (grosse)
  • 15-20 Pomodorini (ciliegini)
  • 70 g pecorino (grattugiato)
  • q.b. Rosmarino (tritato fine)
  • q.b. sale e pepe
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettete sul fornello una capiente casseruola con acqua per la cottura della pasta e portatela a bollore.

  2. In una padella scaldate l’olio e aggiungetevi la salsiccia spellata e ridotta a tocchetti lasciandola rosolare a fiamma bassa.

    Lavate e tagliate a metà i pomodorini spremendo leggermente i semini contenuti e aggiungeteli alla salsiccia in padella.

    Salate con moderazione  e pepate, fate cuocere i pomodorini per una decina di minuti.

  3. Tuffate la pasta nell’acqua salata bollente e lasciatela cuocere per il tempo necessario.

    Aggiungete un mestolino di acqua di cottura della pasta in padella al condimento e metà del pecorino previsto.

    A cottura scolate la pasta e aggiungetela al condimento spadellando per amalgamare gli ingredienti; aggiungete il pecorino rimasto e un trito di rosmarino finissimo.

    Saltate ancora la pasta con salsiccia pecorino e pomodorini e poi servitela in tavola…non mi resta che augurarvi buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PRIMI PIATTI DI PASTA

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Frappe con limoncello senza uova Successivo Preparato staccante per stampi e tortiere

Lascia un commento