Pasta con acciughe e ricotta

Oggi portiamo a tavola la pasta con acciughe e ricotta; provate per credere quanto sia veloce da preparare e gustosa. La cremosità e il gusto delicato della ricotta incontra quello deciso delle acciughe sott’olio,il tutto insaporito poi da erbe aromatiche fresche tritate al momento. In fase d’arrivo alla tavola, devo essere sincera, non ho resistito a spargere una dose abbondante di grana appena grattugiato, non era previsto dalla ricetta originale ma visto e considerato che faccio di testa mia, ho seguito il mio istinto e il risultato finale è stato ottimo!

Pasta con acciughe e ricotta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:12 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 350 g pasta corta (io fusilli)
  • 250 g Ricotta di pecora
  • 6-8 filetti Acciughe sott’olio
  • 1 mazzetto foglie di basilico e prezzemolo (tritati)
  • q.b. grana (grattugiato)
  • q.b. sale (con moderazione)
  • q.b. pepe

Preparazione

  1. Pasta con acciughe e ricotta

    Lavate e tritate il prezzemolo, spezzettate le foglie di basilico dopo averle lavate e tamponate e tenete le erbe da parte.

    Versate la ricotta in una ciotola e lavoratela a crema con un cucchiaio di legno, aggiungendovi a filo 2 cucchiai di olio, incorporate il prezzemolo tritato e metà del basilico alla ricotta, insaporite con una presa di sale e abbondante pepe appena macinato.

  2. In un padellino antiaderente fate scaldare l’olio rimasto e fatevi rosolare per 1 minuto circa lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato senza farlo dorare troppo.

    Togliete l’aglio e aggiungete le acciughe, fatele sciogliere a fiamma bassa schiacciandole con un cucchiaio di legno, se dovessero asciugare troppo aggiungete 1 cucchiaio di acqua tiepida.

    Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente lasciandola leggermente umida.

  3. Versate la pasta nella ciotola con la ricotta, mescolate bene e velocemente; quindi unite le acciughe e mescolate ancora, spolverate con il grana grattugiato e spargete le foglie di basilico spezzettate rimaste, tagliate a pezzetti le acciughe conservate e guarnite i piatti; servite la pasta con ricotta e acciughe calda o tiepida a piacere.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Zucchine gratinate Successivo Plumcake con ceci e prosciutto

14 commenti su “Pasta con acciughe e ricotta

    • silvanaincucina il said:

      No sinceramente la ricetta originale veneziana non l’ho mai provata, mi hai dato un’idea. siiiiiiiiiii per la ricotta siciliana, basta che non sia dura ma cremosa. Ciao Giunela..

  1. giunela il said:

    Deliziosa ! Ce l’hai la ricetta dei “bigoli in salsa” veneti ? Li ho cucinati ovunque, anche in barca e hanno sempre tanto successo.

  2. Gianni B. il said:

    Sublime gustosità, come sempre è un piacere poter leggere le tue ricette, sono molto buone e facili da realizzare, ti ringrazio, un caro saluto.

  3. ottima questa pasta la ricotta io l adoro con le acciughe non l ho mai provata ,ho letto la ricetta e la faro’ ,e’ veloce semplice ma gustosissima

  4. La ricotta fresca fresca ce l’ho, mancano solo le alici e adesso… so cosa andare a prendere!! 😀 Un abbraccio, complimenti e buona domenica!

Lascia un commento