Panini integrali fatti in casa

Assaggiate i panini integrali fatti in casa e sono sicura che ne terrete una buona scorta a disposizione. Sto affrontando un regime alimentare adeguato per perdere peso e rimettermi in forma; i carboidrati, per me, sono sempre stati uno scoglio notevole da superare in quanto non riesco proprio a rinunciare al pane sia a pranzo che a cena. Trovata tempo addietro questa ricetta nel web, dopo averla letta ho pensato che erano i panini integrali adatti a me, fatti in casa con ingredienti scelti, poco lievito con una lunga lievitazione naturale senza alcun additivo aggiunto e senza sorprese di farine mescolate come spesso succede acquistando il pane dal panettiere o confezionato. Vediamo insieme i panini integrali fatti in casa in doppio procedimento: con la macchina del pane e impasto tradizionale a mano.

Panini integrali fatti in casa Blog Profumi Sapori & Fantasia

Panini integrali fatti in casa

Ingredienti 

dosi per 15 pezzi da 50 g circa cadauno

Per il lievitino

  • 100 g di farina integrale
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna (1 cucchiaino di Stevia oppure dolcificante adatto alla cottura)

Ingredienti restanti

  • 400 g di farina integrale
  • 12 g di sale fine
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 200 ml di acqua

Procedimento con la macchina del pane

1) Nel cestello mettete l’acqua tiepida, il lievito spezzettato, lo zucchero e la farina; avviate il programma solo impasto e lasciate lavorare la macchina per 5 minuti poi spegnete e lasciate lievitare il composto ancora per 1 ora.

2) Aggiungete al lievitino gli ingredienti mancanti come la restante farina, l’olio, il sale e l’acqua e avviare il programma impasto della durata di 15 minuti.

3) Ponete l’impasto in una ciotola capiente e sigillatela con la pellicola poi mettetela a licìvitare in forno spento solo con la luce accesa per 1 ora. Lasciate proseguire la lievitazione fino a triplicare l’impasto iniziale. ( io 3 ore)

Panini integrali fatti in casa Blog Profumi Sapori & Fantasia

4) A lievitazione ultimata trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e tagliatelo a porzioni di 50 g ciascuna.

Panini integrali fatti in casa Blog Profumi Sapori & Fantasia

5) Foderate due teglie con carta da forno, lavorate ogni pezzetto d’impasto nella forma preferita sistemando i panini di mano a mano sulle teglie tenendoli ben distanziati l’uno dall’altro.

6) Ponete di nuovo le teglie con i panini in forno spento a lievitare per ancora 4 ore; una lievitazione lunga favorisce un’ottima leggerezza e sofficità ai panini.

7) Sistemate le teglie sul tavolo e accendete il forno a 200° in modalità statica; A temperatura raggiunta mettete sul fondo del forno un pentolino con acqua bollente e infornate una teglia alla volta per circa 30′ o fino a quando i panini risulteranno ben cotti controllando anche il fondo tramite una paletta di legno.

Panini integrali fatti in casa Blog Profumi Sapori & Fantasia

8) A cottura avvenuta lasciate raffreddare i panini su gratelle poi conservateli in contenitori ermetici, si manterranno soffici per più giorni.

Impasto tradizionale a mano

1) In una ciotola mettete la farina con il lievito spezzettato poi aggiungete l’acqua mescolando, con una paletta forata, impastando perfettamente sigillate la ciotola e lasciate lievitare per 1 ora.

2) In una ciotola capiente mettete la farina mecolata al sale e fate una sorta di buco al centro, versate l’olio e aggiungete il lievitino. Iniziate a mescolare unendo a filo anche l’acqua restante, amalgamate gli ingredienti e trasferite l’impasto sulla spianatoia lavorandolo con energia fino ad averlo morbido ma compatto.

3) Ponete l’impasto in una ciotola e sigillate con la pellicola, per la lievitazione.

4) Seguite i punti 4, 5, 6,7 ,8 come sopra.

Altre ricette correlate: PANE PIZZA FOCACCE E LIEVITATI SALATI

8 Risposte a “Panini integrali fatti in casa”

  1. Cara Silvana non sono sicura di avere capito bene le dosi. La quantità del lievitino è un di cui dei 400 gr di farina o sono un’aggiunta. Grazie

    1. Elide ciao, per il lievitino utilizza i 100 g di farina integrale; per l’impasto invece pesa 400 g in totale il peso della farina è di 500 g. Buon fine settimana ciao

    1. Si che puoi Maria, procedi a fare il lievitino a parte in una ciotola, quando è pronto trasferiscilo nel boccale e aggiungi gli ingredienti rimasti e imposta 3 minuti veloc. spiga ; se necessita aumenta qualche minuto per ottenere un’impasto ben amalgamato. Togli l’impasto dal boccale e mettilo in una ciotola leggermente unta e sigilla con pellicola per alimenti e lascia lievitare fino al raddoppio.Ciao Maria e grazie

  2. Ciao Silvana questi panini li cercavo perche’ anche io devo fare una dieta con pochi carboidrati ma si possono fare anche con il lievito madre? e che si puo’ fare anche la pizza con questa farina?o pensi che non venga bene?
    Ciao Cinzia e grazie.

    1. Puoi farci quello che vuoi Cinzia, con lievito madre appena rinfrescato stai sui 100 g, devi fare delle prove perchè io l’ho usato di birra e perciò non so il risultato. La dose però è questa 500 g 100 g di lievito madre. Ciaooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.