Crea sito

Pane semi integrale alle olive verdi ricetta

Preparare il pane in casa mi affascina fin dalla scelta degli ingredienti, per poi passare con la preparazione dell’impasto creando il pane nelle forme preferite ed infine vederlo lievitare in cottura e inondare di profumo buono tutta la casa. Il pane o meglio i panini che vi presento oggi è un semi integrale alle olive verdi; le olive aggiunte hanno trasmesso una nota di fragranza in più al pane e un aspetto decisamente più invitante. Miscelo spesso la farina integrale macinata a pietra con la semola rimacinata perchè, oltre che ottenere un pane comunque leggero e digeribile, resta anche più croccante in superficie. Ora passo alla ricetta del pane semi integrale alle olive verdi; prendete nota sia degli ingredienti che del doppio procedimento a mano e con la macchina del pane.

Pane semi integrale alle olive verdi Blog Profumi Sapori & Fantasia

Pane semi integrale alle olive verdi ricetta

Ingredienti per : Pane semi integrale alle olive verdi

  • 300 g di farina integrale macinata a pietra
  • 200 g di semola rimacinata di grano duro
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di miele di acacia o di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino colmo di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 di cubetto di lievito di birra ( circa 6 g )
  • 100 g di olive verdi denocciolate (oppure aumentate la dose a piacere anche metà e metà verdi e nere)

Procedimento con la macchina del pane

In una ciotolina mettete 100 ml di acqua (prelevata dalla dose prevista) con 100 g di farina integrale (prelevata dalla dose prevista) lo zucchero o il miele e il lievito di birra sbriciolato, mescolate con un cucchiaio, sigillate la ciotola e lasciate riposare dai 30′ a 1 ora.

Trascorso il tempo versate il lievitino ottenuto nel cestello della macchina del pane, aggiungete l’acqua rimasta (200 ml) l’olio, le farine mescolate (200+200) e il sale.

Avviate il programma solo impasto aggiungendo, se serve, poca acqua alla volta se risultasse troppo asciutto oppure poca farina se al contrario risultasse troppo morbido. (la farina utilizzata non è tutta uguale percio’ potremmo ottenere un impasto diverso da un altro).

Aggiungete le olive sciacquate dal liquido di salamoia e tamponate con carta da cucina tagliuzzate a piacere.

Terminato il ciclo di impasto spegnete la macchina e lasciate lievitare nel suo interno l’impasto fino al raddoppio della massa e oltre.

Impasto tradizionale a mano

In una ciotolina mettete 100 ml di acqua (prelevata dalla dose prevista) con 100 g di farina integrale (prelevata dalla dose prevista) lo zucchero o il miele e il lievito di birra sbriciolato, mescolate con un cucchiaio, sigillate la ciotola e lasciate riposare dai 30′ a 1 ora.

In una ciotola capiente mescolate le farine con il sale, al centro formate un incavo e aggiungete il lievitino e l’olio. Con una forchetta iniziate ad amalgamare la farina circostante formando una sorta di impasto.

Trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata e con energia proseguite ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e morbido; allargatelo con le mani e aggiungete le olive sciacquate dal liquido di salamoia e tamponate con carta da cucina tagliuzzate a piacere, poi riformate il panetto d’impasto.

Ponetelo in una ciotola leggermente infarinata sigillando con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio della massa e oltre.

Prepariamo il pane

Trasferite l’impasto sulla spianatoia e tagliando porzioni a piacere formate i panini o pagnottelle come più vi piacciono, ponendole a mano a mano ben distanziati su teglie da forno foderate con carta da forno apposita per la cottura. Lasciate lievitare ancora i panini per almeno 1 ora.

Pane semi integrale alle olive verdi Blog Profumi Sapori & Fantasia

Accendete il forno a 220° in modalità statica, raggiunta la temperatura ponete sul fondo una ciotola in metallo con poca acqua bollente e infornate la 1° teglia per circa 20 minuti (controllate la cottura dal fondo dei panini) quando saranno dorati sfornateli e poi lasciateli raffreddare su gratellee proseguite a cuocere il pane rimasto.

Potrete congelarli in sacchettini appositi a porzioni.

Inoltre potete trovare una raccolta di ricette:

Pane pizza e lievitati salati

 

6 Risposte a “Pane semi integrale alle olive verdi ricetta”

  1. Ciao Silvana volevo chiederti se è possibile preparare l’impasto la sera e cuocere il pane il mattino successivo praticamente lasciarlo lievitare tutta la notte. Grazie mille

    1. Si però mettilo ben coperto in frigo, al mattino prima di iniziare a formare il pane lascialo 1 oretta a temperatura ambiente affinchè il lievito si risvegli e procedi…ciaoo

  2. Ciao, ho acquistato il lievito madre in polvere e la proporzione è 10g per 100g di farina. Secondo te per questa ricetta devo metterne 50g o sono troppi? Complimenti per il sito. Liliana

    1. Se la proporzione indicata è questa il calcolo è già fatto..io preferisco 6 g di lievito di birra piuttosto che 50 g di lievito madre secco..però la scelta finale è la tua liliana ciaooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.