Crea sito

Pane dolce al cioccolato

Stamattina a colazione ho messo in tavola il pane dolce al cioccolato, è stata una piacevole sorpresa per la mia famiglia. Fette di pane dolce inzuppate nel caffelatte o nel tè hanno un sapore molto gradevole e se spalmate un velo di marmellata non diventano per niente  stucchevoli anzi sono molto golose. Per impastare il pane dolce al cioccolato ho utilizzato la macchina del pane per velocizzare ma, come sempre specifico, anche l’impasto tradizionale a mano da un’ottimo risultato. Non scoraggiatevi se alla fine della 1° lievitazione non è lievitato tantissimo, l’impasto ricco di ingredienti come burro e uova e zucchero è molto lento, ma il pane dolce al cioccolato recupererà quanto basta in cottura. Andiamo agli ingredienti e al procedimento facilissimo per realizzare il pane dolce al cioccolato.

Pane dolce al cioccolato

Pane dolce al cioccolato

Per impastare ho utilizzato la macchina del pane.

 

Ingredienti per : Pane dolce al cioccolato

  • 250 g. di farina manitoba
  • 300 g. di farina 00
  • 150 g. di zucchero semolato
  • 3 cucchiai colmi di cacao amaro
  • 50 g di burro
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiainodi sale fino
  • 200 ml. di latte tiepido
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco

Procedimento
Nel cestello della macchina del pane versate come primo ingrediente il latte con sciolto il lievito di birra + 1 cucchiaio di zucchero prelevato dalla dose. Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, il burro morbido a fiocchetti, lo zucchero poi le farine setacciate con il cacao, fate un buchetto nella montagnola e inserite il sale. (Per chi volesse impastare a mano seguire il metodo tradizionale).

Avviate il programma impasto + lievitazione previsto dalla vostra macchina del pane la mia ha il programma specifico della durata di 1 ora e mezza.

Terminato il tempo della prima lievitazione, estraete l’impasto dal cestello allungatelo sulla spianatoia e piegatelo in tre parti  dalla base più corta, sistematelo in uno stampo da plumcake foderato con carta da forno bagnata e strizzata. Ponetelo in forno riscaldato a 40° poi spento per 1  ora, per favorire la seconda lievitazione.

Senza estrarre lo stampo dal forno, terminata la lievitazione, portate la temperatura a 160° ventilato per circa 30′, quando sarà ben cotto, estraete dal forno e lasciate raffreddare il pane dolce al cioccolato su una gratella.

Quando sarà freddo sformatelo e servitelosu un piatto da servizio e buona colazione o merenda a tutti.

Iscriviti alla mia Newsletter

6 Risposte a “Pane dolce al cioccolato”

  1. Non mi é chiara una cosa: cosa intendi per prima lievitazione? Il ciclo di impasto + lievitazione di 1:30 deve essere completato o interrotto dopo la sua prima lievitazione?anche alla mia macchina dura 1:30 ma si suddivide in tre fasi di lievitazione più una di breve reimpasto

    1. Elisabetta come prima lievitazione intendo il primo ciclo all’interno della macchina, la mia macchina del pane impasta per 30 minuti poi lievita per 1 ora. Ma capisco che ogni macchina è differente dall’altra ma intendo come prima lievitazione la prima fase, dopo di che si forma il pane e si procede a fare lievitare ancora come da ricetta. Spero di essermi spiegata abbastanza bene…se ciò non fosse ti prego di farmi altre domande chiarificatorie.

    1. Si è possibilissimo però ti manche rebbe la 2° lievitazione molto importante, puoi provare Graziella ciao e buon fine settimana.

  2. Altro giro, altra “dolce tentazione” che mi intriga un po’ per me ma soprattutto per i miei golosoni (una+altri tre: moglie e i miei tre gioielloni: grandi e amati, non grassi). Domandina: non è che posso leggere olio – di semi – invece di burro??? Dimmi di si, ti prego!!! Grazie sempre e buona serata!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.