Crea sito

Pane al latte ricetta Bimby e tradizionale

Preparare il pane al latte è molto facile; con pochi ingredienti, infatti, si ottiene un impasto sofficioso per ricavare poi tutte le forme di pane preferite. La ricetta l’ho trovata su una piccola rivista mensile A tutto Bimby che ricevevo anni fa direttamente a casa con la posta. Ho conservato con cura tutti i numeri e, ogni tanto, li sfoglio con piacere per avere qualche idea. Le forme che ho dato al pane al latte sono state i nodini tipo croissant e le ciambelline e vi assicuro che hanno fatto un figurone sul tavolo della colazione, le ciambelline in modo particolare che, tagliate a metà e farcite con la Nutella o marmellata, sono strepitose. Mi sono cimentata anche nel procedimento tradizionale per permettere a chi non possiede il Bimby di poter fare il pane al latte e gustarlo a piacere. Vediamo insieme il pane al latte ricetta Bimby e tradizionale.

Pane al latte ricetta Bimby e tradizionale Blog Profumi Sapori & Fantasia

Pane al latte ricetta Bimby e tradizionale

Ingredienti 

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 250 ml di latte intero
  • 25 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio da minestra di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • poco latte per spennellare il pane

Procedimento con il Bimby

Versate nel boccaleil latte (non freddo di frigo) l’olio, lo zucchero e il lievito sbriciolato, azionate 50 sec. a 50° veloc.2

Aggiungete tutte le farine già setacciate con il sale, azionate ancora per 20 sec. a veloc.5 dopodichè procedete all’impasto 2 minuti a velocità spiga.

Trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinata, lavoratelo brevemente con le mani poi ponetelo in una ciotola, sigillate con della pellicola, praticate qualche forellino con i rebbi di una forchetta e lasciate lievitare fino al raddoppio circa 2 ore.

Riprendete l’impasto del pane al latte, con un mattarello stendetelo ad uno spessore medio-alto, con un coltello tagliate delle porzioni rettangolari dalle quale ritaglierete con un coltello, tanti triangoli che arrotolerete brevemente per dare la forma del cornetto. Poi con un coppapasta ricavate delle forme rotonde, basterà poi utilizzare un tappo della bottiglia dell’acqua minerale per praticare al centro del dischetto, un foro più piccolo, dando e creando la forma della ciambella.

Ponete le forme ricavate a piacere su una teglia foderata con carta da fornoe lasciate lievitare ancora per 30′ lontano dalle correnti d’aria.

Accendete il forno in modalità statica a 200°, raggiunta la temperatura ponete sul fondo del forno un pentolino con dell’acqua bollente (aiuterà in cottura a mantenerlo più soffice). Spennellate il pane con il latte tiepido e procedete ad infornare per la cottura, circa 20-25′ dipendedal forno, Quando il pane al latte riculterà dorato sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

Pane al latte ricetta Bimby e tradizionale Blog Profumi Sapori & Fantasia

Procedimento tradizionale

Intiepidite il latte previsto e scioglietevilo zucchero con il lievito sbriciolato, lasciate riposare per 10′ poi procedete all’impasto.

Setacciate in una ciotola le farine con il sale, fate una sorta di incavo al centro e versate l’olio poi iniziate a versare il latte a filo incorporando la farina circostante.

Date una prima impastata con le mani all’interno della ciotola andando a raccogliere tutta la farina, poi trasferite l’impasto su una spianatoia e continuate a lavorarlo e ripiegandolo su stesso di modo da conferirgli elasticità. Una volta ottenuta una pasta liscia ed elastica (ci vorranno 5 minuti) formate una palla,trasferitela in una ciotola leggermente infarinata. Sigillate con della pellicola, praticate qualche forellino con i rebbi di una forchetta e lasciate lievitare fino al raddoppio dell’impasto circa 2 ore.

Dopo l’avvenuta lievitazione procedete come sopra.

Servite il pane al latte ricetta Bimby e tradizionale al naturale o farciti sia con il salato che il dolce.

6 Risposte a “Pane al latte ricetta Bimby e tradizionale”

  1. Meraviglioso questi panini! bravissima e poi spieghi perfettamente come ottener le forme (bella quella a ciambellina). un abbraccio cara
    Questa settimana ho trovato a fatica un momento per passare qui, ma lo faccio con piacere! Menomale che domani è sabato!! A casa…Baci

  2. Cara silvana le tue ricette sono molto buone avresti una ricetta di panini con le noci visto che ne ho un bel po e non so come utilizzarle???grazie:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.