Crea sito

Paccheri con fiori di zucca e verdure

Paccheri con fiori di zucca e verdure

I paccheri sono un formato di pasta extra large che si amalgama piacevolmente ad ogni sugo che siano passati in padella oppure conditi e cucinati al forno. La cottura della pasta è un po’ lunga e delicata, mescolandoli bisogna fare attenzione che non si rompano… ma ne vale la pena credetemi. Il condimento che ho scelto per i paccheri di quest’oggi è semplice, colorato, di stagione e tanto gustoso. I fiori di zucca si mescolano alle zucchine tagliate a tocchetti, il tutto accompagnato da abbondante basilico e pomodorini datterini e niente è più semplice di così e azzeccato. Il sugo è anche molto veloce da preparare; mentre i paccheri cuociono in abbondante acqua salata ecco che in padella i fiori di zucca e le verdure cuociono a loro volta a fuoco dolce, per poi accogliere, successivamente, la pasta per poi mescolarsi in un tripudio di colori e sapori. Se rimangono già cotti e conditi i paccheri con fiori di zucca e verdure sono ottimi da portare in un pic nic, vi assicuro che sono squisiti anche freddi..già provati e gustati.

Paccheri con fiori di zucca e verdure

Paccheri con fiori di zucca e verdure

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di paccheri o pasta corta di grande formato
  • 2 zucchine medie tagliate a dadini
  • 1 cipolla rossa affettata fine
  • 15 pomodorini datterini
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • abbondante basilico fresco
  • prezzemolo tritato

Procedimento

Ponete sul fornello una capiente pentola con acqua e portatela al bollore, salatela poi tuffatevi i paccheri lasciandoli cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo scaldate l’olio in una padella capiente (dovrà accogliere sia il sugo che i paccheri lessati). Aggiungete la cipolla affettata fine, poi le zucchine già lavate e ridotte a dadini.

Mescolate per insaporire per qualche minuto, aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà e metà del basilico lavato e sgrondato dall’acqua-

Salate e pepate con moderazione e infine aggiungete al sugo i fiori di zucca lavati e tamponati con delicatezza poi tagliati a metà in verticale dopo avere eliminato il pistillo all’interno.

Spadellate il sugo ed infine aggiungete i paccheri già cotti e scolati.

Se volete aggiungere sapore potete spargere del pecorino grattugiato, ci sta sempre alla grande ed infine il basilico crudo spezzettato.

Servite in tavola i paccheri con fiori di zucca e verdure….sono una bontà.

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Paccheri con fiori di zucca e verdure
Paccheri con fiori di zucca e verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.