Crea sito

Mini parmigiana in pasta sfoglia

Oggi vi presento un’idea sfiziosa.. la mini parmigiana in pasta sfoglia. Facilissima da realizzare e sicuramente ottima da portare in tavola nel vassoio degli stuzzichini per l’ aperitivo, per buffet o feste importanti. Per la mini parmigiana in pasta sfoglia ho utilizzato delle fette piccole di melanzane le parti dell’ inizio e la fine dell’ortaggio, che spesso si scartano da utilizzare altrove perchè non idonee per misura alla ricetta alla quale stiamo lavorando. Non solo melanzane però per la parmigiana, ottime le zucchine o le patate, basta precuocere o grigliare le verdure poi assemblarle con mozzarella o scamorza nei cestini che si andranno a formare con la pasta sfoglia. Pochi ingredienti per un’ottimo risultato, infatti la mini parmigiana in pasta sfoglia è ottima da sgranocchiare per uno spuntino o davanti alla tv quando non si ha voglia di cucinare.

Mini parmigiana in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Mini parmigiana in pasta sfoglia

Io ho utilizzato uno stampo multiplo per muffin ideali sono stampini per crostatine o quelli che preferite.

Le dosi esatte è difficile elencarle perchè tutte le quantità sono a piacere perciò fate come ho fatto io andando ad occhio!

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 2-3  melanzane lunghe piccole
  • mozzarella o scamorza tagliata sottile a piacere
  • passata densa di pomodoro
  • parmigiano grattugiato
  • origano
  • olio extravergine d’oliva per spennellare le verdure utilizzate

Procedimento

Per prima cosa preparate le verdure scelte, lavatele spuntatele e poi tagliatele a fettine regolari e grigliatele su una bistecchiera, a cottura stendetele a raffreddare su un vassoio dopo aver salato quanto basta a spizzico.

Tagliate a fettine anche la mozzarella (meglio quella per pizza che è più asciutta) e aromatizzate la passata di pomodoro con origano.

Srotolate la pasta sfoglia sul piano di lavoro e con un coppapasta o stampino per biscotti ritagliate tanti cerchi per quanti ne escono, non reimpastate i ritagli ma conservateli così come si presentano, potranno essere utilizzati a decorare le mini parmigiane.

Accendete il forno a 180° in modalità ventilata.

Inserite la pasta sfoglia ritagliata nell’incavo dello stampo, bucherellate leggermente il fondo poi mettete 1 cucchiaino scarso di polpa di pomodoro, 1 fettina di melanzana e la mozzarella. Spargete il parmigiano e ponete sulla sommità del ripieno un ritaglino di pasta sfoglia che avete conservato, potrà essere un tondino un rombo, un quadratino, quello che preferite; e così via ad ultimare tutte le mini parmigiane.

Infornate una teglia alla volta fino a che le mini parmigiane saranno gonfie e dorate.

Sfornatele e lasciatele raffreddare poi sono pronte da servire.

Mini parmigiana in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & Fantasia

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

2 Risposte a “Mini parmigiana in pasta sfoglia”

  1. Ciaooo
    se uso gli stampi per muffin antiaderenti, non al silicone li devo prima imburrare oppure no??
    Grazi e buone feste!!!!
    Antonella

    1. Meglio sarebbe inserire i pirottini di carta così eviti di ungere con il burro. Comunque anche le teglie o stampi multipli anche se antiaderenti meglio imburrare e infarinare oppure utilizzare la carta da forno. Un’abbraccio Antonella e tanti auguroni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.