Minestra di piselli e patate con maltagliati

La minestra di piselli e patate con maltagliati è un primo sostanzioso e appetitoso adatto a queste fredde giornate invernali. E’ facilissimo e anche veloce da preparare; inoltre potrete aggiungere alla minestra una spizzicata di crostini di pane e una girata generosa di olio extravergine d’oliva per renderla ancora più invitante. Pochi ingredienti creano questa gustosa minestra arricchita da maltagliati di pasta fresca con la farina di castagne un’accoppiata vincente sotto tutti i punti di sapori. Annotatevi la ricetta nella vostra agenda di casa l’avrete a disposizione al momento opportuno variando la qualità e il formato della pasta con quadrucci, monfrigoli e tanto altro a piacere.

Minestra di piselli e patate con maltagliati

Minestra di piselli e patate con maltagliati

Ingredienti per 4 persone

Minestra di piselli e patate con maltagliati

  • 200 g di pasta tipo maltagliati
  • 1,500 lt di brodo vegetale (anche con dado)
  • 1 cipolla media
  • 1 fettina di pancetta dolce
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 patate piccole
  • 200 g di piselli freschi, (o surgelati o in lattina cotti a vapore)
  • sale e pepe
  • 1 pizzico di peperoncino (facoltativo)
  • crostini di pane per decorare

Procedimento

Tagliate la pancetta a dadini e rosolatela insieme alla cipolla sbucciata e ridotta a pezzetti nell’olio caldo in una casseruola.

Sbucciate, lavate le patate e riducetele a dadi, aggiungetele al soffritto, mescolando per insaporire.

Versate il brodo bollente, sale e pepe e lasciate cuocere per circa mezz’ora.

Frullate gli ingredienti con un frullatore ad immersione, ottenuta un fondo cremoso a questo punto aggiungete i piselli, il peperoncino macinato se vi piace e lasciate cuocere il tempo che serve affinchè i piselli siano cotti (se utilizzate quelli freschi o surgelati).

Ora basta aggiungere in pentola la pasta e lasciarla cuocere per il tempo necessario, servite la minestra di piselli e patate con maltagliati aggiungendo crostini di pane abbrustolito e una girata di olio e parmigiano se vi piace.

Altre ricette correlate: MINESTRE ZUPPE E VELLUTATE

Minestra di piselli e patate con maltagliati
Minestra di piselli e patate con maltagliati

Precedente Torta alla zucca con mandorle Successivo Polpettone di spinaci con salsiccia e ricotta

2 commenti su “Minestra di piselli e patate con maltagliati

Lascia un commento