Crea sito

Minestra con prosciutto crudo ceci e fagioli

La minestra con prosciutto crudo ceci e fagioli è talmente buona che la propongo alla mia famiglia almeno una volta alla settimanaIe. Il profumo che invade la mia cucina mi riporta spesso a ricordi molto lontani. Mia nonna, era l’azdora, (un termine romagnolo che significa la donna di casa che gestisce la dispensa e l’andamento della casa), cucinava questo buonissimo piatto, con resti di prosciutto conservati come fossero oro, i legumi e pasta fatta in casa con uova fresche che non mancavano mai, in diretta dalla dispensa e dal pollaio. Osservavo la nonna preparare la sfoglia fresca e tagliare questa pasta a pezzetti irregolari chiamati appunto maltagliati, che andavano ad arricchire la zuppa che sobbolliva sulla stufa a legna. Che calduccio e che profumo! Cercavo di rubacchiare qualche pezzetto di pasta, ma mi coglieva sempre sul fatto.Ah nonna quanti anni sono passati, ora succede a me con il mio nipotino, ma lo lascio fare, anzi è ben lieto di aiutarmi a preparare questa pasta così invitante la minestra con prosciutto crudo ceci e fagioli.

minestra con prosciutto crudo ceci e fagioli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpasta fresca formato maltagliati
  • 280 gFagioli borlotti già cotti
  • 280 gceci già cotti
  • 100 gprosciutto crudo in una sola fetta tagliato a dadini
  • 60 gtrito di sedano carota e cipolla
  • 2 ramettirosmarino
  • 1 cucchiaioTriplo concentrato di pomodoro
  • 1200 mlbrodo vegetale o di carne
  • q.b.sale e pepe
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti utili alla ricetta

  • Coltello
  • Colino
  • Cucchiaio di legno
  • Casseruola
  • Coperchio

Preparazione

  1. Tritate sedano carota e cipolla con un coltello oppure nel tritatutto e tenete da parte.

    Tagliate a dadini piccoli il prosciutto; sgocciolare bene sia i fagioli che i ceci e per ultima cosa preparare il brodo vegetale o di carne e tenetelo sul fuoco affinchè resti bollente.

  2. In una casseruola scaldate l’ olio e soffriggete a fiamma vivace le verdure con il prosciutto, unite i rametti di rosmarino e lasciate insaporire per qualche minuto.

    Aggiungete i legumi mescolando poi versatevi il brodo con diluito il concentrato di pomodoro, salate e pepate quanto basta e portate al bollore. Poi abbassate al minimo la fiamma e lasciate sobbollire per almeno 1 ora a fuoco dolce.

  3. Quando la pasta sarà asciutta al punto giusto tagliatela al coltello a strisce regolari e sovrapponetele a pacchetto.

  4. Iniziare a tagliare dagli angoli, poi al centro e ancora agli angoli fino ad ottenere delle losanghe che aprirete sulla spianatoia infarinata.

  5. minestra con prosciutto fagioli e ceci

    Ora dopo avere eliminato i rametti di rosmarino non resta che passare a crema tutto il contenuto della casseruola utilizzando un minipimer o un passatutto. A parte potrete conservare ceci o fagioli interi da aggiungere alla minestra prima di servirla in tavola. Riportate al bollore la crema e fate cuocere per pochi minuti la pasta. (io i maltagliati ma potrete scegliere i ditalini di semola o gramigna a piacere)

    La minestra con prosciutto crudo ceci e fagioli ora è pronta da scodellare nei piatti, saporita e gustosa con una generosa spizzicata di parmigiano.

Trucchi e consigli

Invece dei maltagliati potrete utilizzare qualsiasi formato da minestra di pasta fresca all’uovo oppure gramigna o tubetti a piacere. Potrete anche congelare a porzioni in appositi contenitori.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: MINESTRE ZUPPE E VELLUTATE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO DI CUCINA su FACEBOOK 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.