Crea sito

Melanzane trifolate con origano

Melanzane trifolate con origano e basilico

Oggi voglio consigliarvi un contorno saporito che accompagna, con  tutte le vostre pietanze sia di carne che di pesce; le melanzane trifolate con origano e basilico. Dal procedimento molto facile e veloce, le melanzane così preparate si possono anche conservare in vasetti con olio extravergine aggiunto oppure a porzioni nel congelatore. Servono pochi ingredienti per realizzare questa semplice ricetta: le melanzane meglio la qualità lunga e piuttosto piccante, origano sia fresco che secco, olio extravergine d’oliva e qualche spicchietto di aglio e naturalmente sale e pepe. La cottura piuttosto breve in padella oppure nel Bimby a piacere, vi permetterà di servire le melanzane trifolate anche all’ultimo minuto, ottime tra l’altro, su crostini o bruschette o d’accompagno a uova e formaggi. Vediamo insieme il procedimento semplicissimo delle melanzane trifolate con origano e basilico.

Melanzane trifolate con origano e basilico

 

Melanzane trifolate con origano e basilico

Ingredienti per 4 persone

  • 3-4 melanzane ovali o tonde violette o tograte di media taglia
  • origano sia fresco che secco
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 2-3 spicchi di aglio
  • basilico in abbondanza
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco (circa 100ml)
  • 1 peperoncino piccante

Procedimento

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo poi senza sbucciarle tagliatele a dadini.

Ponetele in un colapasta a strati con del sale grosso e lasciatele spurgare l’acqua amara di vegetazione per almeno mezz’ora. Poi sciacquatele in abbondanza con acqua fresca e tamponatele con carta da cucina.

In una padella capiente scaldate l’olio, aggiungete l’aglio lasciandolo dorate poi unite le melanzane.

Fatele dorare girandole spesso con due palette di legno per qualche minuto, aggiungete l’origano fresco, quello secco e il basilico spezzettato con le mani, sale e pepe e lasciate sfumare con il vino bianco.

Chiudete la padella con il coperchio e lasciate cuocere le melanzane fino a che saranno tenere.

Servite le melanzane trifolate con origano e basilico calde, tiepide o fredde.

Procedimento con Bimby

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo poi senza sbucciarle tagliatele a dadini.

Ponetele in un colapasta a strati con del sale grosso e lasciatele spurgare l’acqua amara di vegetazione per almeno mezz’ora. Poi sciacquatele in abbondanza con acqua fresca e tamponatele con carta da cucina.

Mettete nel boccale il prezzemolo il basilico e l’aglio poi tritate 3-4 secondi a veloc.6/7, ripetete per due volte, prelevatene la metà e spatolate il trito rimasto sul fondo.

Versa l’olio nel boccale e scaldalo per 1 minuti a 100° veloc.1

Aggiungete le melanzane già lavate e tamponate poi aggiungete anche il trito aromatico tenuto da parte, lasciate cuocere per cuoci. 15 minuti 100° antiorario a Veloc. Soft.

Servite le melanzane trifolate con origano e basilico calde, tiepide o fredde.

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Melanzane trifolate con origano e basilico
Melanzane trifolate con origano e basilico

2 Risposte a “Melanzane trifolate con origano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.