Crea sito

Melanzane con pomodori secchi e cipolle

Melanzane con pomodori secchi e cipolle

Le melanzane a noi piacciono tanto e perciò sono sempre in cerca di un metodo differente che possa esaltarne il sapore. Le melanzane con pomodori secchi e cipolle che vi propongo non solo è saporita e facile da preparare ma mi ricorda, come metodo di cottura e di presentazione, il classico fricò il classico e impareggiabile insieme di verdure miste stufate in padella. Oltre alle melanzane, pomodori secchi, e le cipolle ho aggiunto in quantità foglie di basilico per esaltare, con il suo indistinguibile profumo e sapore, la preparazione.

Melanzane con pomodori secchi e cipolle
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 2 melanzane tonde violette
  • 2 cipolle di Tropea medie
  • 100 g pomodori secchi (anche sott’olio)
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 1 bicchiere Brodo vegetale
  • q.b. sale e pepe
  • 8-10 foglie basilico
  • q.b. prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Spuntate e lavate le melanzane poi riducetele a dadini, non serve salarle per estrarre l’acqua di vegetazione perchè queste melanzane non sono amare.

  2. Affettate fini le cipolle dopo averle sbucciate; scaldate in una padella capiente l’olio e rosolate le cipolle per qualche minuto sempre mescolando e possibilmente senza farle bruciare.

    Aggiungete le melanzane, i pomodori secchi ridotti a pezzetti e mescolate gli ingredienti al soffritto di cipolle.

    Salate e pepate ed infine versate il brodo caldo.

  3. Fate cuocere le melanzane con pomodori secchi e cipolle fino a che il sughetto sarà ristretto quanto basta e le verdure saranno tenere.

    Prima di portare in tavola spezzettate il basilico e tritate il prezzemolo aggiungendoli al contorno.

    Buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CONTORNI E VERDURE

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.