Crea sito

Marinata allo yogurt per carni bianche

La marinata allo yogurt che oggi vi suggerisco è piacevolmente fresca e stuzzicante anche per l’aggiunta del peperoncino e di una spruzzata di salsa tabasco; ideale per rendere tutte le carni bianche morbide e succose al punto giusto.
Infatti la marinata allo yogurt si adatta bene alla carne di pollo, tacchino, coniglio ma anche alla carne di agnello e non solo carne… grazie al suo gusto acidulo infonde un tocco di sapore in più anche ai filetti di pesce, sopratutto quelli dalle carni più grasse come salmone, sarde e sgombri. Lo yogurt infatti, li rende più leggeri e digeribili senza alterarne il sapore.
Per dare al piatto un’impronta esotica, sostituite nella marinata il peperoncino (tipicamente mediterraneo) con un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato. Oppure se amate la cucina indiana, un cucchiaino di curry piccante. Spesso la marinata allo yogurt aggiunta in cottura si trasforma in una morbida salsa a fine preparazione.
Scegliete sempre uno yogurt bianco intero non zuccherato naturalmente e potete anche provare il gusto intenso e super cremoso dello yogurt greco…è di una delicatezza unica.

marinata allo yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzionia piacere
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gyogurt bianco intero non zuccherato
  • 1/2peperoncino rosso piccante
  • 1/2 cucchiainisalsa Tabasco®
  • 5 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe

variante speziata

  • 1 cucchiainocurry
  • 1 cucchiainozenzero fresco grattugiato o in polvere

Preparazione

  1. In una ciotola capiente (in base alla quantità di carne o di pesce) versate lo yogurt, aggiungete il peperoncino tritato fine, il tabasco, il sale e il pepe e per ultimo versate l’olio.

    Con una frusta mescolate tutti gli ingredienti fino ad avere un’amalgama cremosa; a questo punto immergete la carne o i filetti di pesce avendo cura di ricoprirli con la marinata.

    Sigillate la ciotola e tenete la preparazione in frigo per almeno 3-4 ore avendo cura, a metà tempo di girare il contenuto affinchè s’insaporisca da ogni parte.

  2. Quando passerete alla cottura scaldate bene la padella, teglia o tegame che utilizzerete e poi sollevate ogni parte dalla marinata e ponetela direttamente in cottura. Aggiungete la marinata a cucchiaiate in cottura e avrete una pietanza morbida e saporita con la marinata trasformata in salsa.

Non perderti anche queste ricette

Per le ricette clicca sulle foto

Marinata alle erbe aromatiche

Marinata al vino rosso

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: LE MARINATE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.