Crea sito

Marinata alle erbe aromatiche

La marinata alle erbe aromatiche è una delle più classiche, questa che vi propongo oggi è impreziosita con paprika dolce e limone.
E’ la marinata ideale oltre che per il filetto di manzo, anche per tutte le carni rosse e succose, usatela senza problemi per insaporire: costate, bistecche, hamburger, braciole di maiale o di agnello. L’olio extravergine può essere sostituito per metà con olio aromatizzato: ottimo quello alle erbe di Provenza, all’aglio o al dragoncello, in questo caso unite alla marinata qualche rametto di dragoncello fresco. Inoltre aggiungo la ricetta di come preparare un ottimo olio aromatico alle erbe di Provenza.

marinata alle erbe aromatiche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Giorni
  • Porzionia piacere
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 bicchiereolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 3 ramettitimo
  • 1 mazzettomaggiorana
  • 1/2 cucchiainoorigano secco
  • 1 pizzicopaprika dolce
  • 1 pizzicopepe
  • 1/2limone

Preparazione

  1. Come utilizzare la marinata alle erbe aromatiche

    Legate con spago da cucina la carne che volete cuocere (in questo caso del filetto di manzo) in modo che rimanga in forma.

    Mettetelo in una ciotola che lo contenga di misura e irroratelo con tutto l’olio, pulite le erbe aromatiche e distribuitele sulla carne insieme all’origano sbriciolato, all’aglio affettato e al limone tagliato a pezzetti, insaporite con la paprika, il pepe e sigillate, lasciate in frigo a marinare per 3-4 ore girando la carne di tanto in tanto, in modo che si insaporisca bene, poi procedete con la cottura che preferite.

  2. Per fare in casa un ottimo olio aromatico alle erbe di Provenza

    Le erbe usate in infusione in ottimo olio extravergine d’oliva sono: timo, rosmarino, basilico, finocchio, salvia, maggiorana, menta, origano, e santoreggia.

    L’olio extravergine d’oliva è quello che si presta meglio ad essere aromatizzato.

    Inserite tutte le erbe lavate asciugate e pestate leggermente con un batticarne o un grosso coltello dalla parte della lama per agevolare l’uscita degli oli essenziali.

    Versate l’olio extravergine d’oliva in vasetti o bottiglie sterilizzati in precedenza aiutandovi con un imbuto.

    Chiudete la bottiglia o il vasetto con l’apposito tappo.

    Riponete l’olio aromatizzato alle erbe aromatiche in dispensa o in un luogo fresco e buio.

    Lasciatelo in infusione per almeno due settimane prima di utilizzarlo.

    Per un gusto più delicato dopo le due settimane in infusione, filtrate l’olio attraverso un colino a maglie strette ed eliminate le erbe aromatiche.

    L’ olio aromatico alle erbe di Provenza viene utilizzato in piatti a base di verdura, negli stufati, e nelle grigliate, sia di carne che di pesce e tendenzialmente si aggiunge prima (in marinata) o durante la cottura.

    Inoltre è perfetto a crudo per aromatizzare insalate di verdura, insalate di riso e pasta, caprese con mozzarella e pomodori, pizze, pietanze di carne e pesce, formaggi freschi.

Non perderti anche queste ricette

Per andare alle ricette clicca sulle foto

Marinata al limone

Marinata al vino rosso

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: LE MARINATE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.