Marinata al Limone

Marinata al limone, è facilissima e dona alla carne bianca un sapore molto particolare, senza prevaricarne la naturale delicatezza. Perfetta per dare corpo al vitello, è anche ottima per ammorbidire e insaporire fesa di tacchino e filetto di coniglio. In più, questa marinata ha il pregio di essere trasformata in salsina leggera che completa il piatto con un tocco sorprendente. Potete aggiungere alla marinata qualche fogliolina di salvia e un rametto di rosmarino, due aromi che ben si sposano con il gusto del limone.

Marinata al limone Blog Profumi Sapori & Fantasia

Marinata al Limone

Ingredienti 

  • 3 limoni non trattati (possibilmente)
  • 2 piccole cipolle  (anche di Tropea o fresche)
  • 4 foglie d’alloro
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • pepe

Procedimento
Mettere il pezzo di carne in un recipiente che lo contenga di misura; unire le cipolle tagliate a spicchi, le foglie d’alloro spezzettate, una macinata di pepe, un limone a spicchi e la sua scorza ben pulita e prelevata a fili sottili con un riga-limoni; bagnate il tutto con mezzo bicchiere di olio mescolato al succo del secondo limone e lasciare marinare la carne per almeno 2 ore girandola di tanto in tanto. Utilizzate la marinata per aggiungerla in cottura, alla carne.

Per la salsina al limone

Stemperare 1 cucchiaio di fecola (oppure 3 palline di burro-farina)  nel fondo di cottura, aggiungere il succo dell’ultimo limone e fare addensare sul fuoco la salsa mescolando.

Ottima da irrorare il vostro arrosto tagliato a fette oppure servita a parte con la carne.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

 

 

Precedente Marinata allo Yogurt Successivo Marinata alle Spezie

6 commenti su “Marinata al Limone

  1. Ciao vorrei sapere se poi la fesa con questa marinatura la posso usare x fare le cotolette? . Grazie. Ho una fesa di 1 kg le dosi sono quelle indi5sulla ricetta o devo aumentarle

    • Silvana Scalambra il said:

      Per le cotolette Elena basta mettere le fettine in marinata con le uova sbattute e il succo di limone, sale e pepe. La marinata al limone è più indicata per una cottura al forno o in padella. Ciao e buone feste.

    • silvanaincucina il said:

      Beh cara Romina tentar non nuoce…non ho mai partecipato a concorsi..perchè non provarci? Grazie dell’invito! Grazie!!

Lascia un commento