Involtini di petto di pollo con prosciutto e noci

Gli involtini di petto di pollo con prosciutto e noci sono una pietanza gustosa anche molto facile da realizzare. Avvolti da spago da cucina affinchè il ripieno resti ben chiuso all’interno, ogni involtino acquisisce la forma di un piccolo arrosto invitante e appetitoso che sarà servito ad ogni commensale. Anzichè sfumare gli involtini con il più classico vino bianco secco ho preferito il vino Marsala, un vino aromatico che rilascia alla carne un retrogusto davvero ottimo. Poi ovviamente siete liberi di fare aggiunzioni o modifiche agli ingredienti utilizzati in questa gustosa ricetta come sostituire il prosciutto crudo con speck o anche la bresaola il salume più magro in assoluto.

Involtini di petto di pollo
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 fette Petto di pollo (grandi)
  • 4 fette Prosciutto crudo (non troppo magro)
  • 30 g Gherigli di noci (tritati grossolanamente)
  • 3 spicchi aglio (in camicia)
  • 6 foglie salvia
  • 50 g parmiiano (grattugiato)
  • 1/2 bicchiere marsala secco
  • 50 g fontina
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 150 ml Brodo vegetale
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Involtini di petto di pollo

    Appiattite le fette di carne fra due fogli di carta da cucina per non sfibrarli,  allineateli sul tagliere assemblare gli ingredienti in questo modo: su ogni fetta di petto di pollo sistemate la fetta di prosciutto, poi aggiungete la fontina ridotta a dadini, le noci sminuzzate grossolanamente e infine una spizzicata abbondante di parmigiano grattugiato.

  2. Involtini di petto di pollo

    Arrotolare ogni fetta ben stretta per contenere il ripieno e fermate l’involtino con spago da cucina avvolgendolo come se fosse un arrosto.

    In una padella antiaderente girate l’olio 4 volte aggiungete aglio e salvia a fuoco vivace, aggiungete gli involtini e fateli rosolare da ogni parte girandoli con due palette di legno. Sfumate con il Marsala e lasciate evaporare.

  3. Involtini di petto di pollo

    Aggiungete il brodo caldo e chiudete con il coperchio; lasciate cuocere per 40 minuti a fuoco basso.

    A cottura ultimata trasferite la carne in una pirofila con un po’  di fondo di cottura e passate sotto al grill caldo per 10-15′ finchè gli involtini di petto di pollo saranno dorati.

    Filtrate il sugo rimasto in padella, aggiungete un cucchiaio di farina per restringere il sughetto lasciandolo su fiamma dolce qualche minuto dopo di che irrorate gli involtini di petto di pollo con  prosciutto e noci e e serviteli con il contorno che preferite.

    Buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Plumcake al limone con albumi senza burro Successivo Risotto al radicchio rosso e salsiccia piccante

8 commenti su “Involtini di petto di pollo con prosciutto e noci

    • silvanaincucina il said:

      Ciao Vicky…..che bello, ti sei fatta un giretto qui..è sempre un piacere per me averti nel blog..un bacione

    • silvanaincucina il said:

      Ma grazie mille di esserti fermata e lasciarmi un commento……siiiii lo sono con le zucchine strambalati!!! Ciao un’abbraccio

  1. mmmmhhhh..che buoni Silvana!!
    Mi piace un sacco il pollo, cucinato in tutti i modi.. e questo è uno di quelli che preferisco!!
    Non ho mai provato ad aggiungere le noci..devo provare, con la fontina devono essere una bontà! ^_^
    Bravissima, buona settimana!

Lascia un commento