Crea sito

Involtini di insalata belga con speck e scamorza

Oggi vi propongo una ricetta tanto facile da preparare quanto gustosa; involtini di insalata belga con speck e scamorza, un vero successo in tavola. Ho preferito usare la scamorza affumicata per dare una sferzata di sapore in più, mitigando l’amarognolo tipico di quest’ortaggio e ci sono riuscita alla grande, però, se invece volete ottenere un piatto più dolce, fra virgolette, usate mortadella e provolone in sostituzione allo speck e scamorza, sarà anche più delicato. La cottura preliminare dell’insalata belga viene fatta in padella, poi si confezionano gli involtini.. qualche minuto in forno caldo a gratinare…e.. ho detto quasi tutto, ora però andiamo al procedimento.

Involtini di insalata belga con speck e scamorza Blog Profumi Sapori & Fantasia

Involtini di insalata belga con speck e scamorza

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cespi più o meno uguali di insalata belga chiamata anche indivia
  • 80 g di fette sottili di speck magro (8 fettine)
  • 90 g di scamorza affumicata
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Lavate e sgrondate bene i cespi di insalata belga, tagliate via uno strato sottile dal torsolo del cespo, poi tagliateli tutti a metà in verticale.

Scaldate mezzo cucchiaio d’olio in una padella capiente e rosolate, girandoli da entrambi i lati,i mezzi cespi d”insalata aiutandovi con due palette, infine a cottura ultimata, salate e pepate poi lasciateli intiepidire in un piatto.

Tagliate la scamorza in 8 fettine e da quella rimasta ricavate 8 dadini di formaggio e tenete da parte.

Accendete il forno modalità ventilato a 180°.

Rivestite una pirofila da forno con carta apposita bagnata e strizzata, ungetela con l’olio rimasto.

Ora prepariamo gli involtini di insalata belga con speck e scamorza: sul piano di lavoro accavallate due fettine di speck, ad un’estremità adagiatevi una metà di insalata belga, sistematevi 2 fettine di scamorza e ricoprite con l’altra parte, avvolgete il tutto nello speck e fermate con 2 stecchini di legno, infilzate sugli stecchini un dado di scamorza per ognuno, e così fino ad ultimare gli ingredienti.
Sistemate gli involtini nella pirofila e infornate già a temperatura per circa 15′, quando la scamorza si sarà fusa e lo speck avrà formato una crosticina, sfornate e servite gli involtini tiepidi con un contorno di songino con pomodori affettati….buon appetito a tutti!

Involtini di insalata belga con speck e scamorza Blog Profumi Sapori & Fantasia

Seguimi sulla mia pagina di Facebook e resteremo in contatto!

8 Risposte a “Involtini di insalata belga con speck e scamorza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.