Involtini di carne farciti in padella

Involtini di carne farciti in padella

Oggi voglio condividere con voi la ricetta di un secondo piatto davvero gustoso e facile da preparare senza dover nemmeno accendere il forno: gli involtini di carne farciti in padella. Teneri e saporiti, diventeranno anche per voi un ottimo e succulento pranzo o cena, tenendo presente che si possono preparare con largo anticipo e poi scaldarli e servirli in tavola all’ultimo momento. La carne scelta per gli involtini è lonza di maiale, magrissima e tagliata molto sottile in modo tale da poterli farcire e richiudere perfettamente con uno stecchino senza il rischio che il ripieno fuoriesca nel sugo di cottura. A proposito di ripieno, ho pensato bene di aggiungere su ogni fettina di carne qualche strisciolina di mortadella e qualche spizzicata di mozzarella grattugiata per dare un tocco filante all’insieme. Il sughetto invece è arricchito da cuori di carciofi e pomodori secchi sminuzzati su un fondo di cipolla affettata fine. Beh che aggiungere…. questi involtini di carne farciti in padella sono talmente buoni che a tavola hanno fatto tutti la scarpetta.

Involtini di carne farciti in padella

 

Involtini di carne farciti in padella

Ingredienti per 4 persone

  • 12 fettine di lonza molto sottili
  • 4 fette di mortadella tagliata sottile
  • 50 g di mozzarella grattugiata oppure formaggio fila e fondi a piacere
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla piccola-media tagliata fine
  • 100 ml di brodo vegetale
  • 1 bicchierino di vino bianco secco
  • poca farina bianca
  • 300 g di cuori di carciofi a spicchietti
  • 7-8 pomodori secchi a pezzetti
  • sale e pepe

Procedimento

Arrotolate le fette di mortadella poi con un coltello tagliatela a listarelle.

Su ogni fettina di carne ponete la mortadella, la mozzarella e richiudete ad involtino fermando con uno o due stecchini, procedete fino ad avere formato tutti gli involtini.

Involtini di carne farciti in padella

Affettate la cipolla e con un cucchiaio di olio e uno di acqua fatela stufare a parte in una padellina fino ad averla morbida. (Cuocere la cipolla a parte vi permetterà di rosolare gli involtini per il tempo necessario senza che la cipolla si bruci).

Infarinate gli involtini poi fateli rosolare a fiamma dolce in una padella capiente con l’olio rimasto. Sfumate con il vino e aggiungete la cipolla già cotta a parte, mescolate con un cucchiaio gli ingredienti.

A questo punto unite anche i cuori di carciofi e i pomodori secchi; aggiungete dopo qualche minuto il brodo vegetale caldo sale e pepe e lasciate cuocere gli involtini di carne per circa 20 minuti a fiamma bassa dal bollore.

Involtini di carne farciti in padella

A cottura ultimata servite gli involtini di carne farciti in padella caldi con un contorno preferito e buon appetito!

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Involtini di carne farciti in padella
Involtini di carne farciti in padella

Precedente Gnocchi al sugo di triglie con olive Successivo Torta di riso con formaggi e crudo

Lascia un commento