Crea sito

Gnocchi con pesto noci e pomodori secchi

Gnocchi con pesto noci e pomodori secchi

Oggi gnocchi… ma mica i soliti gnocchi, sono gnocchi verdi di ricotta e rucola senza patate conditi con pesto, noci in granella e pomodori secchi sott’olio tagliati a filetti. Vi ho ingolositi, vero? Beh, si tratta in effetti di un insieme di ingredienti strepitosi che, amalgamati fra loro, danno una marcia in più agli gnocchi già buoni di loro. Facili e veloci da preparare, potrete preparare il condimento mentre l’acqua arriva al bollore, dopo di che basterà saltarli in padella e portarli subito a tavola… ho solo un consiglio da darvi… preparate gli gnocchi con pesto noci e pomodori secchi in abbondanza perchè andranno a ruba.

Gnocchi con pesto noci e pomodori secchi
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per gli gnocchi di ricotta e rucola

  • 250 g Ricotta di pecora
  • 170 g Farina 00
  • 100 g parmigiano (grattugiato)
  • 1 mazzetto rucola (lavata e centrifugata)
  • 1 pizzico noce moscata
  • q.b. Sale fino

Per il condimento

  • stessa quantità Pesto di rucola
  • 80 g Gherigli di noci (tritate grossolanamente)
  • 50 g pomodori secchi sott’olio a filetti
  • 50 g parmigiano (grattugiato)
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Preparate gli gnocchi

    Lavate e centrifugate la rucola poi tenetela da parte.

    In un frullatore, mixer o Bimby versate il parmigiano e aggiungete la rucola, frullate a intermittenza per non scaldare le lame fino ad avere un composto cremoso e ben amalgamato.

    Versatelo in una ciotola da impasto; aggiungete la ricotta, il sale, la noce moscata e la farina.

    Impastate fino ad ottenere un composto morbido e lavorabile. La quantità della farina indicata è giusta, tenete presente che l’impasto può modificarsi in base alla qualità stessa della farina e, se dovete aggiungerne, fatelo a pizzichi, troppa farina rende gli gnocchi troppo consistenti e indigesti.

  2. Gnocchi con pesto noci e pomodori secchi

    Trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, tagliatelo a porzioni e iniziate a formare dei cordoncini che taglierete a pezzetti formando così gli gnocchi. Se volete che trattengano il condimento praticate ad ogni gnocco la rigatura con una forchetta o passandoli sul retro di una grattugia.

    Trasferite gli gnocchi con rucola e ricotta su vassoi foderati con carta forno infarinata di semola e lasciateli riposare 1 oretta prima della cottura.

  3. Mettete sul fuoco una casseruola colma di acqua e portatela al bollore. Salate e tuffatevi gli gnocchi.

    In una padella capiente versate il pesto (nella quantità che più vi soddisfa), aggiungete una giusta quantità di acqua di cottura per diluirlo poi unite anche i pomodori secchi a filetti amalgamando.

    Quando gli gnocchi emergono raccoglieteli con una paletta forata e trasferiteli in padella con il condimento.

    Saltate gli gnocchi con pesto noci e pomodori secchi aggiungendo anche il parmigiano…poi portate subito a tavola…buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PRIMI PIATTI DI PASTA FRESCA

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.