Crea sito

Frittelle con ricotta e limoncello

Frittelle con ricotta e limoncello

Le frittelle con ricotta e limoncello sono, fra i dolci tipici del carnevale, quelli che ottengono più consensi a casa mia. Sta di fatto che durano veramente poco se mi azzardo a mettere il vassoio in tavola, nemmeno le briciole rimangono, per dire eh visto che le frittelle non hanno briciole!!! Perciò’, a casa mia, funziona così: una volta spolverizzate di zucchero a velo, metà delle frittelle con ricotta finisce sulla tavola, mentre l’altra metà è talmente ben nascosta che nemmeno con una colossale caccia al tesoro potrebbero trovarle. Scherzi a parte, sono contenta di passarvi questa facile ricetta, potrete addolcire i vostri familiari con poca spesa e poco tempo, state sicuri che saranno di certo più buone delle frittelle acquistate in confezione. Vogliamo provarci insieme? Prendete nota degli ingredienti delle frittelle con ricotta e limoncello mentre io preparo la ciotola e la frusta per impastare… a dopo!

Frittelle con ricotta e limoncello

Frittelle con ricotta e limoncello

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 80 g di zucchero semolato
  • 200 g di ricotta sgocciolata
  • 2 uova intere medie
  • 2 cucchiai di limoncello
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci tipo Pane degli Angeli
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento

In una ciotola amalgamate la ricotta allo zucchero utilizzando una frusta fino a rendere il composto cremoso.

Aggiungete un uovo alla volta sempre mescolando senza aggiungere quello successivo se il primo non sarà perfettamente assorbito; unite la scorza del limone, il limoncello e per finire la farina con il lievito setacciato.

Mescolate con cura e poi sigillate la ciotola e lasciate riposare, a temperatura  ambiente, per almeno 2 ore.

In una padella profonda scaldate l’olio a temperatura ideale per la frittura, poi versate poco composto alla volta con due cucchiai, lasciando dorare le frittelle da entrambi i lati.

Posizionate le frittelle,a mano a mano che sono pronte, su abbondante carta da cucina affinchè ne assorba l’unto in eccesso, poi ancora calde spolverizzatele con zucchero a velo e servitele subito…..sono buonissime!

Altre ricette analoghe: BISCOTTI DOLCETTI E PASTICCINI

2 Risposte a “Frittelle con ricotta e limoncello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.