Frittata con zucchine e salame ai formaggi

Frittata con zucchine e salame ai formaggi

La frittata è una pietanza salva cena a tutti gli effetti; facile da preparare, ci permette di riciclare tanti avanzini dal frigo e dar loro valore in un’ amalgama molto saporita. La frittata con zucchine e salame è gustosa e sostanziosa, ad ogni assaggio i pezzetti di zucchine e di salame a tocchetti mescolati ai formaggi sia morbidi che a pasta dura si lasciano gustare piacevolmente. Io ho preferito cuocerla al forno per avere la frittata più alta e ben cotta in ogni parte, in padella non è sempre facile ottenere questo risultato perfetto a meno che non si possieda una manualità eccellente. La frittata è ottima gustata sia calda che tiepida o anche fredda accompagnata da verdure sia cotte che crude a piacimento; tagliata a cubetti, poi, potrebbe essere anche un simpatico antipasto oltre che un secondo molto saporito. Poi, come sempre, vi suggerisco di variare gli ingredienti ogni volta in modo tale ottenere una frittata sempre diversa e sempre appetitosa.

Frittata con zucchine e salame

Frittata con zucchine e salame ai formaggi

Ingredienti

  • 3 uova intere + 4 albumi a temperatura ambiente
  • 100 g di salame a fette non troppo sottili tagliato a pezzetti
  • 3 zucchine piccole
  • 100 g di crescenza o stracchino
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 1/ 2 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • basilico a foglie intere a piacere
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai di olio evo per la cottura delle zucchine
  • olio + pangrattato per la teglia

Procedimento

Lavate e spuntate le zucchine poi tagliatele a dadini, in una padella scaldate l’olio e poi aggiungete le zucchine con erbe aromatiche, sale e pepe lasciatele rosolare da ogni lato mescolandole con un cucchiaio di legno, lasciatele poi raffreddare in un piatto.

Scaldate il forno a 180° in modalità statico.

Grattugiate il formaggio a filini con una grattugia a fori grossi, versatelo nella ciotola, aggiungete le uova già sbattute con  gli albumi, unite le zucchine metà dose di pecorino e il parmigiano. Versate il composto nello stampo già oliato e cosparso di pangrattato, livellatelo poi aggiungete le foglie di basilico spezzettate grossolanamente e infine aggiungete il pecorino rimasto.

Frittata con zucchine e salame

Infornate nel ripiano centrale e fate cuocere la frittata per circa 30′, sarà ben cotta quando risulterà gonfia e dorata.

Servitela a piacere con contorno di verdure cotte o crude.

Altre ricette correlate: FRITTATE E FRITTELLE

Frittata con zucchine e salame
Frittata con zucchine e salame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.