Frittata arrotolata con zucchine

La frittata arrotolata con zucchine è la ricetta di oggi; ci credete se vi confido che mi sono accorta che è da tanto tempo che non postavo la ricetta di una frittata? Bene allora rimedio subito e per farmi perdonare vi regalo una ricettina da leccarsi le orecchie, buona, facile, veloce e anche bella, siete d’accordo con me? Gli ingredienti sono semplici e reperibili in tutte le dispense o frigoriferi; zucchine, basilico, uova e formaggio filante..poi qualche piccola aggiunta ma poca cosa e potrete servire in tavola questa gustosa frittata arrotolata. E’ buonissima sia calda, tiepida e anche fredda, velocissima da preparare e sono sicura che piacerà ai vostri commensali; magari servitela con un contorno di verdura fresca e colorata sarà un piacere per la vista e per il palato!

 

Frittata arrotolata con zucchine Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Frittata arrotolata con zucchine per 4 prs

Ho utilizzato una padella antiaderente di 26 cm

  • 4 uova grandi a temperatura ambiente
  • 2 zucchine piccole tagliate a dadini o a julienne
  • 10 foglie di basilico lavate e spezzettate
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
  • 50 g di formaggio filante a pezzettini
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Procedimento

Lavate spuntate le zucchine e tagliatele a dadini piccoli, lavate e sminuzzate anche il basilico.

Scaldate 1 cucchiaio di olio nella padella e a fiamma dolce fate appassire le zucchine, salate e pepate  poi trasferitele in un piatto ad intiepidire.

In un’altra ciotola sgusciatevi le uova con il parmigiano, la farina e il lievito setacciati, il formaggio e con una frusta a mano amalgamate perfettamente gli ingredienti salando e pepando ancora quanto basta ed infine mescolatevi anche le zucchine e il basilico.

Scaldate l’olio rimasto e versate il composto nella padella, dopo qualche minuto alzando con una paletta un bordo della frittata controllate che sia dorata; con l’aiuto di un coperchio ribaltate la frittata sotto-sopra. Aspettate qualche minuto e poi con l’aiuto di due palette iniziate, da un lato, ad arrotolare su se stessa la frittata giratela ancora poi trasferitela su un piatto ad intiepidire.

Tagliate a fette la frittata arrotolata con zucchine e servitela in tavola con verdura a piacere.

Frittata arrotolata con zucchine Blog Profumi Sapori & Fantasia

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

16 Risposte a “Frittata arrotolata con zucchine”

  1. Ciao Silvana l’ho fatta ed e’ uscita veramente buona però nn sono riuscita ad arrotolarla allora volevo provare a farla nel forno lasciandola distesa dato che cosi hai detto che si può fare ma a quanti gradi e x quanto tempo circa?grazie ciao 🙂

    1. 180° statico fino a che avrà formato la doratura in superficie, ogni forno è a se magari la controlli Augusta. Ciaooo e buona domenica

    1. Carmela molto meglio in padella per arrotolarla, perchè cotta da una parte poi la giri col coperchio e dopo qualche minuto inizi ad arrotolarla cotta in forno sarebbe impossibile. Possibile invece se la lascia distesa al naturale!

  2. Guam gnam gnammete che frittata ragazzi! Silv-Eva ha colpito ancora! Scherzi a parte cara amica, sei una forza! Grazie, grazie e ancora grazie! …e un fraterno abbraccio. Buona serata!
    Teo

  3. Silvana è una bontà!! Ascolta: ho fatto la parmigiana di zucchine, non fritte, e con quelle in più ho speriemntato la tua frittata. Avevo persino il lievito istantaneo. Troppo buona, anche se non sono riuscita ad arrotolarla. O meglio, l’ho fatta sul piatto, “a freddo”.
    Non avevo dubbi sulla mia imbranataggine!! Ma che bontà. Grazieee
    P.s.: domani spaghetti acciughe e cacio (io parmigiano!!)
    baci

    1. Grazie Marta, ma guarda che è facilissimo, devi solo fare velocemente e usare due palette con una tieni la parte iniziale e con l’altra inizi ad arrotolare. Da l’idea che si rompe ma non è così. Riprovaci Marta!!! Si gli spaghetti ma che buoniiiiiiiiiiii sentirai Marta!

  4. Dillo Silvana,dillo! Che ci vuoi belli cicciosi quest’estate! 😉 ma come si può resistere a questa bontà? Mamma mia che buona che dev’essere…non sò se riuscirò ad’arrotolarla però :-(..ci provo..baciosi frittatosi! Ahahaha..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.