Crea sito

Frittata con ricotta e spinaci al forno

Questa frittata al forno con ricotta e spinaci sembra quasi una torta! Alta e soffice, grazie agli ingredienti utilizzati e alla cottura nel forno la consistenza resta bella compatta e, al taglio, rimarrà sempre perfetta. Ottima da servire come secondo piatto, a me piace tantissimo anche tagliarla a cubetti o a triangoli e proporla come antipasto da presentare in tavola prima del pranzo vero e proprio. Adatta anche per gite fuori porta, è buonissima anche a temperatura ambiente. Se volete ingolosirla ancor più potrete aggiungere all’impasto dei cubetti di pancetta o di provola affumicata ma vi assicuro che, già così, è perfetta.

Frittata con ricotta e spinaci al forno
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 albumi di uova medie
  • 2 uova intere medie
  • 250 g ricotta
  • 50 g parmigiano (grattugiato)
  • 350 g spinaci (freschi o surgelati)
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 2 scalogni (affettati fini)
  • 3 cucchiai Brodo vegetale
  • q.b. olio + pangrattato (per la teglia da forno)
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Frittata con ricotta e spinaci al forno

    Per prima cosa mondate e lavate bene gli spinaci eliminando radici e foglie avvizzite. (Se li acquistate surgelati saltate questo passaggio ma lasciateli scongelare qualche ora prima dell’utilizzo). Lasciate intiepidire.

    Sbucciate e affettate gli scalogni; in una padella scaldate l’olio e fate soffriggere gli scalogni a fuoco dolce, aggiungete gli spinaci e mescolare per insaporire. Salate e pepate poi aggiungete il brodo caldo, chiudete parzialmente la padella con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti circa (dovranno risultare ben asciutti a fine cottura, se serve alzate la fiamma per qualche minuto).

  2. In una ciotola lavorate con una frusta la ricotta a crema, aggiungete le uova 1 alla volta e gli albumi incorporandoli perfettamente poi il parmigiano, il sale e pepe infine sigillate con della pellicola e lasciate riposare in frigo fino all’utilizzo.

    Quando gli spinaci cotti saranno tiepidi tagliateli fini con un coltello oppure passateli per qualche minuto in un mixer.

  3. Aggiungete gli spinaci al composto di uova e ricotta, mescolate amalgamando e infine versate il composto in una teglia di 22 cm unta e spolverata con pangrattato, infornate per la cottura in forno già caldo per circa 30 minuti.

    Lasciate la frittata con ricotta e spinaci al forno prima di portarla a tavola…è molto buona.
    Buon appetito!

Note

Se non volete utilizzare i 4 albumi sostituiteli con 3 uova intere. Viceversa potete anche utilizzare solo albumi in questo caso saranno 6.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: FRITTATE E FRITTELLE

Seguimi anche su PINTEREST

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

14 Risposte a “Frittata con ricotta e spinaci al forno”

    1. Ciao Martina..benvenuta….puoi sostituire la ricotta con qualsiasi altro formaggio morbido tipo: Casatella, squaqquerone, formaggi freschi ma morbidi oppure Philadelphia…..sono più saporiti della ricotta perciò regolati con il sale e parmigiano. Ciao e buona serata!!

  1. Silvi mia…adoro le frittate…questa è davvero fatta ad arte!!!!! GRAZIE PER AVERMI DETTO DELLE FARINE, HO CORRETTO!!! per la fretta di scrivere ho sbagliato a riportare la farina, era quella di semola di grano duro…scusami!!!!un bacione grande grandeeeeeeee!!!!

    1. Tranquilla bella bambina….scusarti e di che??? Ma succede sapessi quante volte modifico i post per sbadataggine…..ciao Vane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.