Focaccine soffici di patate

Qualche giorno fa ho preparato le focaccine soffici di patate per una festicciola fra amici di mio nipote e ammetto che sono stra piaciute sia al naturale o come tartine, tagliate a metà e farcite con salumi e formaggi. La ricetta è decisamente molto semplice e facile; se poi potete aiutarvi con la macchina del pane per impastare il gioco è fatto. Le dosi che allego sono per dodici focaccine di media misura, a questo riguardo potrete decidere se averle più grandi o più piccole in base all’esigenza e arricchirle con origano o rosmarino tritato a piacere. Ottime da servire al posto del pane o fra gli antipasti..ogni occasione è buona per gustare le focaccine soffici di patate.

Focaccine soffici di patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g farina 0 (ma anche tipo 1)
  • 200 g patate già lessate
  • 200 ml Acqua
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • q.b. farina per la spianatoia
  • q.b. sale fino da aggiungere prima della cottura

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia per circa 35 minuti in casseruola con partenza a freddo oppure, per velocizzare, potete sbucciare le patate lavarle e cuocerle a vapore nella pentola a pressione (12 minuti e sono pronte).

    Schiacciatele e lasciate intiepidire la purea raccolta in una ciotola.

    Impasto con la macchina del pane

    Versate nel cestello l’acqua con il sale, aggiungete l’olio e poi versate la farina, la purea di patate ed infine il lievito sbriciolato.

    Avviate il programma impasto+lievitazione della durata di 90 minuti.

  2. Impasto a mano

    Nell’acqua tiepida prevista scioglietevi il lievito di birra.

    Sulla spianatoia formate la classica fontana con la farina, spargetevi il sale poi al centro mettete la purea di patate, l’olio e iniziate ad impastare aggiungendo via via l’acqua e lavorate il composto fino ad avere un impasto morbido ed elastico.

    Ponetelo in una ciotola leggermente infarinata e sigillatela con della pellicola poi coprite il tutto con un canovaccio da cucina. lasciate lievitare fino al raddoppio della massa.

  3. Ottenuto un impasto ben lievitato sgonfiatelo e lasciatelo lievitare ancora per 1 ora (le focaccine risulteranno poi più soffici e digeribili)

    A fine lievitazione infarinate leggermente la spianatoia e stendete l’impasto con un mattarello a circa 3-4 mm; con un coppa pasta ritagliate tante focaccine che andrete a posizionare su teglie rivestite da carta da forno leggermente distanziate fra di loro.

    Lasciate lievitare ancora per 30 minuti in teglia ben coperta e sigillata da pellicola.

    Accendete il forno ventilato a 170° oppure statico a 180°; ora affondate le dita nelle focaccine creando delle fossette come decorazione, spargete un pizzico di sale fino in ognuna e infornate per circa 30 minuti in forno già caldo.

    Il tempo è indicativo perchè ogni forno è differente da un altro perciò quando le focaccine risulteranno dorate in superficie sfornate e spennellatele in superficie con acqua fredda..resteranno più soffici a lungo.

    Gustatele tiepide a piacere e ricordate che potete anche congelarle in sacchetti appositi e si mantengono perfettamente fino ed oltre tre mesi.

  4. Focaccine soffici di patate 2

Note

Potete farcire, prima della cottura, con origano, rosmarino tritato, pomodorini, e tanto altro ancora per rendere le focaccine più invitanti.

Altre ricette correlate: PANE PIZZA E FOCACCE

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Precedente Insalata di mare con calamari Successivo Semifreddo alle nocciole

2 commenti su “Focaccine soffici di patate

Lascia un commento