Crea sito

Focaccia ripiena con prosciutto e formaggio

Ma quanto è buona la focaccia ripiena con prosciutto e formaggio? Il procedimento è facile e non troppo impegnativo vi assicura un successo garantito. Per impastare ho utilizzato la macchina del pane per velocizzare ma, se preferite usate la planetaria oppure impastare a mano è sempre un’ottima alternativa. Per il ripieno ho scelto dell’ottimo prosciutto cotto di Praga, dal profumo e sapore leggermente affumicato e fettine di formaggio emmenthal, in cottura fondono e si amalgamano che è una delizia. La focaccia ripiena prosciutto e formaggio si presta, tagliata a quadrotti, come antipasto, o come sostanziosa merenda per i piccoli a scuola ma anche per pranzo o cena accompagnata da tutto cio’ che vi piace. Vi assicuro che anche da sola è una squisitezza.

focaccia ripiena con prosciutto e formaggio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto della focaccia

  • 250 gFarina Manitoba oppure 0
  • 250 gFarina 00
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 300 mlAcqua tiepida
  • 40 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainocolmo di sale fino
  • 1 cucchiainoZucchero

Per il ripieno

  • 200 gProsciutto cotto
  • 8 fetteFormaggio tipo emmenthal o sottilette

Per l’emulsione da spennellare

  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiAcqua calda
  • 1/2 cucchiainoSale fino
  • 1/2 cucchiainoRosmarino tritato

Strumenti

  • macchina del pane Moulinex
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Pennello
  • Ciotolina
  • Teglia

Preparazione

  1. Impasto con la macchina del pane

    Setacciate insieme le farine; in una ciotolina sciogliete il lievito di birra con lo zucchero e lasciatelo riposare per qualche minuto poi versatelo nel cestello della macchina del pane.

    Aggiungete l’olio poi versate le farine, al centro della montagnola formatasi fate un buchetto e inserite il sale.

    Avviate il programma impasto+lievitazione della durata di 1 ora e mezza.

  2. Impasto tradizionale a mano

    In una ciotolina versate l’acqua tiepida con lo zucchero e il lievito di birra, mescolate e lasciate riposare per qualche minuto affinchè si sciolga bene. In una ciotola capiente setacciate le farine con il sale, fate un buco al centro e aggiungete l’olio poi iniziate a versare l’acqua e lievito amalgamando gli ingredineti e impastate per qualche minuto fino ad ottenere un panetto soffice. Infarinate leggermente una ciotola, ponete all’interno il panetto e sigillate con la pellicola; mettete a lievitare in forno spento con la lucina accesa fino al raddoppio della pasta, almeno 2 ore ma il tempoma è indicativo.

  3. focaccia ripiena con prosciutto e formaggio

    Terminata la lievitazione trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, lavoratelo brevemente poi tagliatelo in due parti uguali. Su un foglio di carta forno iniziate a stendere la prima metà in una sfoglia rettangolare piuttosto sottile, poi posizionatela sulla leccarda del forno. Procedete nello stesso modo anche con l’impasto rimasto.

    Sulla prima sfoglia sistemate le fette di prosciutto cotto lasciando un bordino vuoto tutt’attorno, sopra mettete le fettine di formaggio poi aiutandovi con la carta forno della seconda sfoglia ribaltatela sul ripieno coprendolo.

  4. focaccia ripiena con prosciutto e formaggio

    Unite le due sfoglie pizzicandole per sigillare, formando un cordoncino tutt’attorno; lasciate lievitare per 15-20′ a temperatura ambiente senza correnti d’aria.

    Accendete il forno a 220° in modalità statica.

    Terminata l’ultima lievitazione con i rebbi di una forchetta praticate, con garbo, dei forellini sulla superficie della pasta.

  5. focaccia ripiena con prosciutto e formaggio

    In una ciotolina ben sigillata mescolate l’acqua, olio e sale poi spennellate l’emulsione ottenuta su tutta la focaccia, bordi compresi e spargete il rosmarino; infornate già a temperatura per 20-25′, fino a che la focaccia risulterà dorata.

    Sfornate e lasciate intiepidire, dopo di che servite la focaccia ripiena con prosciutto e formaggio a piacere

Trucchi e consigli

A piacere potrete variare il ripieno sostituendo il prosciutto cotto con altra qualità e aggiungere della mozzarella ben sgocciolata con rucola.

Seguimi sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PANE PIZZA E FOCACCE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.