Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia

Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia

Per il fine settimana mi è venuta un’idea geniale: creare una sorta di focaccia con la zucca cotta e schiacciata direttamente nell’impasto e adesso vi racconto come ho fatto. Qualche giorno fa, dopo avere utilizzato mezza zucca mantovana per realizzare gli gnocchi zucca e patate, mi è avanzata l’altra metà ma, non volendo cuocerla semplicemente al forno ho pensato di utilizzare la zucca in maniera differente. Questa volta però, anzichè cucinarla in forno per quasi 1 ora, l’ho sbucciata e cotta a fettine nella pentola a pressione, in questo modo non solo ho risparmiato tempo ma anche energia elettrica, in 15 minuti era già pronta per unirla all’impasto della focaccia. Per la farcia ho scelto del radicchio rosso, per stare in tema autunnale ma poi mi sono lasciata tentare dall’aggiungere della salsiccia fresca a tocchetti e della scamorzina bianca a pezzettini. Che dire del risultato finale? Colorata, gustosa in poche parole direi strepitosa e potrete anche voi stupire la vostra famiglia portando in tavola la focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia.

Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia

 

Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia

Ingredienti 

Per l’impasto della focaccia

  • 260 g di farina tipo 1 oppure tipo zero
  • 260 g di polpa di zucca sbucciata e già cotta
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 60 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchaino colmo di sale fine

Per la farcia

  • 1 cespo piccolo di radicchio rosso
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna o semolato
  • 1 pezzo di salsiccia fresca grossa
  • 50 g di scamorza bianca dolce
  • 1 cipolla piccola rossa oppure 2 scalogni
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 30 ml di brodo vegetale
  • sale e pepe

Procedimento

Cottura della zucca

Tagliate a fettine la zucca, eliminate la scorza e i filamenti interni poi lavate le fette in acqua corrente e tamponatele con carta da cucina.

Io ho cotto la zucca nella pentola a pressione: ho posizionato le fettine sul cestello poi sigillato la pentola e al fischio ho abbassato al minimo la fiamma e ho lasciato cuocere per 15 minuti. Potete cuocerla anche voi in questo modo oppure cuocere al forno o in altro modo come preferite.

A cottura trasferite la zucca in un piatto e schiacciate la polpa con una forchetta per renderla cremosa e lasciatela raffreddare.

Cottura del radicchio

Sbucciate la cipolla e affettatela fine, aggiungetela in padella con l’olio già caldo e lasciatela stufare con 1 cucchiaio di acqua calda per qualche minuto. Aggiungete il radicchio lavato e tagliato a listarelle, salate e aggiungete lo zucchero poi il brodo vegetale caldo e infine il pepe, lasciate cuocere a fiamma bassa dal bollore per 12′ circa.

Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia

Preparazione dell’impasto della focaccia

Sciogliete il lievito di birra sbriciolato in una ciotolina con l’acqua tiepida prevista con lo zucchero.

Nel boccale o bicchiere del mixer mettete la farina mescolata al sale, la zucca schiacciata, l’olio e l’acqua con il lievito. Azionate il robot e frullate fino ad ottenere un composto ben amalgamato e morbido quasi appicicoso.

 (Se utilizzate il Bimby dopo avere versato tutti gli ingredienti nel boccale frullate per 12 sec a veloc. 6, poi impastare in modalità spiga per 1 minuto)

Trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavoratelo brevemente poi mettetelo in una ciotola oliata e sigillate con della pellicola, praticate qualche foro con una forchetta e lasciate lievitare in forno solo con la luce accesa per almeno 2 ore, dovrà raddoppiare di volume.

A lievitazione terminata trasferite l’impasto sulla leccarda del forno o una teglia capiente unta con olio e allargate il composto della focaccia utilizzando le punta delle dita fino ad ottenere lo spessore desiderato, poi giratelo sotto sopra in modo che sia perfettamente unto da entrambi i lati.

Accendete il forno a 200° in modalità statica.

Spargete sulla superficie il radicchio già cotto, poi la salsiccia spellata e ridotta a tocchetti e infine la scamorza tagliata a dadini.

Infornate per circa 20-25′, il tempo è sempre indicativo perchè dipende dal proprio forno, a cottura sfornate la focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia, tagliatela a porzioni e servitela calda o tipeida a piacere. E’ buonissima.

 

2 Risposte a “Focaccia alla zucca con radicchio e salsiccia”

  1. Ciao Silvanina! Uhmmm che bella e buona! Sembra fatta con farina di mais. Non ho la zucca (nnon piace in casa) altrimenti per la mia focaccia di stasera avrei provato.
    Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.