Finocchi gratinati con prosciutto e mozzarella

Finocchi gratinati con prosciutto e mozzarella

Ecco a voi un contorno o un secondo leggero, saporito, facile e veloce: questi finocchi gratinati con prosciutto e mozzarella sono perfetti in mille occasioni, accostandosi con pietanze a base di carne, uova o anche semplicemente a crostini con salumi e formaggi. La preparazione, come vi dicevo, è quasi banale per quanto è semplice: dopo aver lessato i finocchi per pochi minuti, si dovranno adagiare in una teglia sopra uno strato sofficissimo di besciamella, si dovrà poi aggiungere del prosciutto cotto negli spazi tra i finocchi, una generosa dadolata di mozzarella e, per finire, un bello strato di pangrattato e parmigiano che, in forno, doneranno una crosticina irresistibile in superficie. Credetemi, presentati così verranno apprezzati di certo anche da chi, di solito, fatica a gustare i finocchi.

Finocchi al forno con prosciutto e mozzarella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 3 finocchi (di taglia media)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 150 g mozzarella (a dadini)
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 30 g Pangrattato
  • 20 g burro (a dadini)
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Finocchi gratinati con prosciutto mozzarella

    Eliminate dai finocchi le foglie verdi più dure comprese di barba; eliminate con un taglio netto anche la base poi tagliateli a metà e ancora a spicchi non troppo piccoli.

    Lasciate i finocchi così preparati in una grande ciotola con acqua fredda.

    Portate al bollore una casseruola con acqua, salate e tuffatevi i finocchi per 10′ di cottura; dovranno risultare teneri testandoli con la forchetta ma non sfatti..

  2. A cottura ponete a intiepidire i finocchi su un vassoio fino all’utilizzo.

    Spargete in una teglia capiente la besciamella, sistemate i finocchi in due file ( se la teglia è quadrata o rettangolare) o a orologio se la teglia per la cottura è tonda.

    Spezzettate il prosciutto e aggiungetelo fra le foglie dei finocchi, sopra e ai lati, aggiungete la mozzarella tagliata a dadini, qualche cucchiaiata di besciamella e per finire ricoprite spizzicando con il parmigiano mescolato al pangrattato per ultimi i dadini di burro sparsi sulla superficie.

  3. Finocchi gratinati con prosciutto e mozzarella

    Accendete il forno in modalità ventilato a 180°, infornate la teglia con i finocchi e lasciateli gratinare per 20′ circa avendo cura, quasi alla fine,  di portare la modalità del forno in grill per ottenere una gustosa crosticina.

    Servite i finocchi gratinati con prosciutto e mozzarella come accompagnamento alle vostre pietanze di carne, uova o verdure.

Note

Per rendere ancora più gustosa e saporita la preparazione n alternativa alla besciamella classica tradizionale potete utilizzare una besciamella al gorgonzola,

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CONTORNI E VERDURE

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Castagnole con crema pasticcera Successivo Pasta con polpettine di pollo al sugo

Lascia un commento