Finocchi gratinati al burro e pecorino ricetta

finocchi gratinati al burro e pecorino potrei prepararli tutti i giorni e portarli in tavola sia a pranzo che a cena e sono sicura che sarebbero sempre accolti con entusiasmo. Il sapore deciso del pecorino si mescola a quello più delicato dei finocchi e del burro, creando un insieme molto appetitoso. I finocchi gratinati al burro e pecorino sono facili e veloci da preparare; la cottura preliminare dei finocchi la preferisco a vapore in pentola a pressione, in questo modo preservo sia il sapore che il profumo di questo ortaggio. Dopo qualche minuto di cottura basterà sistemare i finocchi in una pirofila da forno e condirli con burro fuso e poi una spolverata abbondante di pecorino e pangrattato, in cottura si formerà una crosticina deliziosa. Ora seguitemi nella facilissima preparazione dei finocchi gratinati al burro e pecorino.

Finocchi gratinati al burro e pecorino
Finocchi gratinati al burro e pecorino

Finocchi gratinati al burro e pecorino ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 3 finocchi di media taglia
  • 5-6 cucchiai di pecorino stagionato grattugiato
  • 4 cucchiai di pangrattato fine
  • 50 g di burro di buona qualità
  • sale e poco pepe

Procedimento

Mondate i finocchi eliminando le foglie esterne più dure e le cime verdi. Tagliarteli a fette non troppo sottili poi immergeteli in una bacinella con acqua fredda.

Ponete gli spicchietti di finocchi disposti nel cestello della pentola a pressione con 1 bicchiere di acqua nel fondo, chiudete sigillando la pentola poi accendete a fuoco vivace, al sibilo abbassate al minimo la fiamma e lasciate cuocere per 5 minuti. Alla fine del tempo spegnete il fuoco e sfiatate la pentola poi lasciate intiepidire i finocchi a temperatura ambiente.

Lasciate fondere metà quantità del burro in un pentolino oppure nel microonde e l’altra metà tagliatela a dadini.

Ungete con il burro il fondo di una teglia da forno, disponete i finocchi, salateli e irrorateli con il burro fuso.

In una ciotolina mescolate il pecorino al pangrattato, poi fate aderire gli spicchietti di finocchi la miscela pecorino-parmigiano avendo cura di passarla anche fra le fette e sotto alle stesse, infine distribuite i dadini di burro rimasti.

Accendere il grill del forno a 220° in modalità ventilato, infornate per 10-15′ la teglia con i finocchi al burro e pecorino lasciandoli dorare in superficie a piacere.

6 Risposte a “Finocchi gratinati al burro e pecorino ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.