Finocchi e spinaci gratinati

Finocchi e spinaci gratinati… così diversi fra loro ma se amalgamati con soffice besciamella, pezzetti di mozzarella e una generosa pioggia di parmigiano diventano un contorno perfetto per ogni pietanza. Non ci crederete ma ho accompagnato questo contorno al pesce cotto in forno. Ho azzardato lo so.. essendoci la besciamella la mozzarella e parmigiano ma se devo essere sincera a breve farò il bis.. il tutto era troppo troppo buono! Siete pronti ad annotarvi gli ingredienti e il procedimento per preparare i finocchi e spinaci gratinati?

Finocchi e spinaci gratinati
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 + 15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4-6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 finocchi (taglia media)
  • 150 g spinaci (già lessati e strizzati (anche surgelati))
  • 100 g mozzarella (a dadini)
  • 50 g parmigiano
  • 20 g burro (a dadini)
  • q.b. sale e pepe
  • 2 cucchiai Pangrattato

Preparazione

  1. Finocchi e spinaci gratinati

    Eliminate dai finocchi le foglie esterne e le parti verdi, tagliate il fondo poi riducete i finocchi a spicchi non troppo grandi.

    Lavateli con cura e sbollentateli in acqua bollente salata per almeno 12 minuti. Sgocciolateli con una ramina forata e lasciateli intiepidire su un vassoio senza sovrapporli.

  2. Se utilizzate spinaci freschi dopo averli puliti lavateli ripetutamente in acqua fredda per poi cuocerli per pochi minuti in una padella soltanto con l’acqua rimasta sulle foglie del risciacquo e un pizzico di sale fino.

    Lasciate raffreddare anche gli spinaci strizzandoli con garbo.

    Tagliate a dadini la mozzarella (io utilizzo quella per pizza asciutta e adatta per questa preparazione).

    Preparate la besciamella; la ricetta per averla senza burro e senza latte la trovate cliccando  QUI  altrimenti seguite la vostra ricetta abituale oppure acquistata pronta se avete poco tempo.

  3. Velate con la besciamella il fondo di una pirofila di media misura; sistematevi i finocchi, spargete un pizzichino di sale, una spolverata di parmigiano e poi coprite i finocchi con gli spinaci. Aggiungete i dadini di mozzarella, parmigiano e poi ancora besciamella.

Note

In alternativa alla besciamella senza latte e senza burro potete utilizzare una besciamella integrale oppure la besciamella vegetale.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Precedente Pasta fresca con farina di ceci e grano Successivo Trecce di pane con olio e olive

6 commenti su “Finocchi e spinaci gratinati

  1. Cashpita che idea! Le tue preparazioni sono sempre interessanti e stimolanti ma … Che ne diresti di sostituire il burro col gorgonzola? Personalmente lo trovo più saporito e poi … Alla fine e’ anche più “leggero” no? Buona serata e buon fine settimana!

    • silvanaincucina il said:

      decisamente Teo io ho aggiunto del taleggio a pezzetti ma alla fine puo’ bastare comunque. Un’abbraccio e buona settimana.

Lascia un commento