Fettine di lonza con piselli e zucchine

Tenere e saporite le fettine di lonza con piselli e zucchine fanno parte di quei secondi piatti semplici da preparare ma sempre graditi. La cottura in padella è veloce; una pietanza ottima anche per la stagione estiva da gustare tepida magari accompagnata da verdura di stagione fresca, a parte, per completare il pranzo o la cena. La dolcezza dei piselli rende la preparazione appetitosa e le zucchine a rondelle aggiunte al sughetto accompagnano piacevolmente e completando la pietanza permettendo una scarpetta tutta speciale. Anche i bambini le ameranno!

Fettine di lonza con piselli
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 8 fette lonza di maiale
  • 350 g piselli (anche surgelati)
  • 2 zucchine (piccole)
  • 40 g burro
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai Farina
  • 150 ml brodo di verdura
  • g sale e pepe
  • 1 bicchierino Vino bianco secco

Preparazione

  1. fettine di lonza con piselli

    Lavate spuntate le zucchine poi tagliatele a rondelle non troppo sottili.

    Infarinate leggermente le fettine di lonza e tenetele da parte.

    In una padella capiente (che possa contenere la carne comodamente) scaldate l’olio e aggiungete le fettine di zucchine con i piselli.

    Salate e pepate poi sfumate con il vino e infine aggiungete il brodo caldo.

  2. Fate cuocere fino a che le verdure saranno cotte ma non sfatte e il sughetto ristretto q/b.

    In una padella a parte fate fondere il burro e rosolatevi le fettine da ambo le parti fino ad averle leggermente dorate.

  3. Trasferite le fettine di lonza in padella con le verdure e fatele insaporire per qualche minuto a fiamma dolce.

    Servite subito in tavola le fettine di lonza con piselli e buon appetito!

Note

Per variare la ricetta sostituite la lonza di maiale con fettine di petto di pollo, di tacchino oppure di vitello a piacere.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

 

Precedente Calamarata al sugo di pesce persico e gamberetti Successivo Sugo di pesce con rana pescatrice

Lascia un commento