Crea sito

Fagottini di tacchino farciti con carciofi

Oggi voglio deliziarvi con una ricetta molto facile ma saporita e invitante: i fagottini di tacchino farciti con carciofi cucinati in padella. Una ricetta adatta in tutte le stagioni: quando i carciofi non sono di stagione, infatti, potrete optare con i cuori di carciofi congelati e saranno altrettanto buoni. La farcia dei fagottini  è composta da un’amalgama di formaggi morbidi con l’aggiunta di mortadella sminuzzata e pochi altri ingredienti che saranno d’aiuto per ottenere un fondo di cottura particolarmente cremoso. Il fatto di prepararli in padella, poi, oltre che molto pratico comporta anche un risparmio economico rispetto alla cottura in forno, quindi… con questa ricetta unirete l’utile al dilettevole! Vediamo come preparare i fagottini di tacchino farciti con carciofi.

Fagottini di tacchino farciti con carciofi
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 8 fette di fesa di tacchino
  • 40 g Pangrattato
  • 2 cucchiai Farina
  • 50 g burro
  • 4 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 6 cuori di carciofo a julienne
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio aglio
  • 20 ml marsala secco
  • 50 ml Brodo vegetale

Per la farcia

  • 100 g di crescenza o ricotta
  • 50 g gorgonzola dolce
  • 70 g parmigiano
  • 4 fette mortadella
  • 1 tuorlo d'uovo
  • q.b. erba cipollina sminuzzata

Preparazione

  1. In una padella antiaderente scaldate l’olio e lasciate rosolare per qualche minuto gli scalogni tritati fini e l’aglio intero sbucciato.

    Tagliate a Julienne i carciofi e rosolateli nel soffritto, mescolate salate e pepate, aggiungete il brodo vegetale caldo e, raggiunto il bollore, chiudete con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce il sugo per circa 20′ mescolando di tanto in tanto.

  2. In una ciotola mescolate i formaggi, la mortadella tagliuzzata, il tuorlo, l’erba cipollina sminuzzata, e col mini-pimer frullate gli ingredienti a crema.

    Fra due fogli di carta da forno appiattite le fette di fesa di tacchino, aggiungete al centro di ogni fetta un cucchiai colmo di ripieno poi arricciate gli angoli della fetta di carne a fazzoletto, legando con spago da cucina ben stretto.

    In un piatto fondo mescolate il pangrattato alla farina poi passatevi ogni fagottino ricoprendolo con la panatura scuotendone l’eccesso.

  3. In una padella lasciate fondere il burro con due cucchiai di olio e rosolatevi da ogni lato i fagottini aiutandovi con due palette poi sfumate con il Marsala e, dopo qualche minuto aggiungete il tutto al sugo con i carciofi.

    Lasciate su fiamma bassa fino a che i fagottini saranno ben insaporiti ed il sugo cremoso.

    Serviteli caldi con contorno fresco di stagione a piacere e buon appetito!

Note

A piacere potrete sostituire i formaggi con la qualità che preferite, sostituendo anche la carne di tacchino con pollo oppure fettine di vitello.

Altre ricette correlate potrai trovarle su questa pagina di raccolta: SECONDI DI CARNE

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.