Crea sito

Crostata con crema al pistacchio e cioccolato

Crostata con crema al pistacchio e cioccolato.

Qualche giorno fa vi ho lasciato la ricetta di un’originale e golosissima crema pasticciera al pistacchio, ricordate? Ebbene, potete gustarla sia come dessert al cucchiaio che utilizzarla per farcire i vostri dolci. Oggi ho voluto fare un regalo a degli amici e ho pensato di preparare la cremina per realizzare questa crostata con crema pistacchio e cioccolato. Beh, l’ho portata stamani e mi hanno già telefonato dicendomi che é quasi finita… non posso che pensare che sia loro piaciuta quanto a me, giusto? L’ho preparata con la mia mitica pasta frolla alla panna, che resta friabile al punto giusto e che è ottima per biscotti e crostate. Sulla superficie ho poi versato una generosa dose di crema pasticciera al pistacchio e per finire, prima di disporre le strisce per creare la classica grata delle crostate, ho cosparso sopra alla crema del cioccolato fondente a scagliette. Questa ricetta é adatta a tutti, facile da realizzare e diversa dalla solita crostata, ne sarete di certo molto soddisfatti.

Crostata con crema al pistacchio e cioccolato ok
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla sabbiata

  • 250 g Farina 00
  • 150 g burro freddo a dadini
  • 120 g zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (facoltativo)

Altri ingredienti

Preparazione

  1. Ho utilizzato uno stampo scannellato per crostate di 24 cm

    Per la crema pasticcera al pistacchio 

    cliccate sul link per andare alla ricetta già pubblicata

    Preparazione della pasta frolla sabbiata

    Sulla spianatoia fate la classica fontana con la farina, al centro mettete il burro a pezzetti freddo e iniziate a sfregare i due ingredienti fino ad ottenere una farinata umida tipo il parmigiano grattugiato.

    Al centro mettete i tuorli, lo zucchero, la vaniglia e un pizzico di sale fino.

    Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto compatto pronto all’utilizzo senza bisogno di riposo in frigo.

  2. Per lo stampo ho utilizzato lo staccante per tortiere; un ottimo sistema affinchè i dolci non si attacchino alla teglia e possono assumere la forma della scannellatura.

    In alternativa imburrate e infarinate come di consueto lo stampo.

    Preparata la crema pasticcera al pistacchio lasciatela raffreddare prima di utilizzarla nella crostata.

    Accendete il forno in modalità statica a 180°.

  3. Stendete 3/4 di pasta frolla in un disco sulla spianatoia leggermente infarinata oppure fra due fogli di carta da forno.

    Fate scivolare il disco di frolla all’interno dello stampo ritagliandone l’eccesso ai bordi.

    Bucherellate leggermente il fondo poi aggiungete la crema pasticcera e le scaglie di cioccolato.

    Dalla frolla rimasta ritagliate delle strisce larghe a piacere e ponetele sulla crostata a decoro.

    Infornate per circa 25′ o fino a che i bordi e la superficie di frolla risulteranno dorati.

    Prima di assaggiare la crostata con crema al pistacchio lasciatela raffreddare e poi godetevi questo dolce fantastico.

     

  4. Crostata con crema al pistacchio orizz

Note

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Altre ricette simili: CROSTATE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.