Crea sito

Crostata alle fragole con crema e cioccolato

Posso presentarvi la mia prima crostata alle fragole con crema e cioccolato? Non è perfetta, questo lo so, ma realizzarla con le mie mani mi ha regalato una soddisfazione incredibile Ci credete che non ne ho assaggiata nemmeno una fettina?..Eh si,  divento triste a raccontarlo ma è la verità perchè la crostata è sparita con mio marito, invitato a pranzo da amici, però la tristezza è svanita appena ho saputo che ha fatto un figurone ed è piaciuta tanto a tutti i commensali. Facilissima da realizzare la crostata alle fragole con crema e ciocccolato è un dolce d’effetto, ideale da preparare in questo periodo o fino a che le fragole saranno di stagione e saporite, presenti sui banchi della frutta. Vediamo ingredienti e procedimento per fare insieme la crostata alle fragole con crema e cioccolato.

Crostata alle fragole con crema e cioccolato

Crostata alle fragole con crema e cioccolato

Ingredienti

 Ho utilizzato uno stampo scannellato basso per crostate di 28 cm

  • 1 kg di fragole mature e sode
  • 100 g di cioccolato fondente in cubotto
  • una noce di burro
  • 1 bustina di gelatina Pane degli Angeli

Crema pasticcera con 1 uovoCrema pasticcera con 1 uovo (cliccare sulla foto per la ricetta)

 

 

Per la base di pasta frolla

  • 300 g di farina 0
  • 130 g di burro freddo a dadini
  • 130 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Preparate la pasta frolla come di consueto, amalgamate gli ingredienti elencati, formate il classico panetto e avvolgetelo nella pellicola; ponetelo a riposare in frigo per 30′.

Preparate anche la crema pasticcera come da ricetta allegata, quando è cotta versatela in una ciotola resistente al calore a copritela a pelle con della pellicola, in questo modo non formerà in superficie la pellicina e lasciatela raffreddare completamente.

Preparate la base della crostata: trasferite il panetto di pasta frolla dal frigo sulla spianatoia e lasciatelo qualche minuto a temperatura ambiente, nel frattempo accendete il forno in modalità statica a 180°, imburrate e infarinate lo stampo da crostate e ritagliate due larghe striscie di carta da forno poi mettetele all’interno dello stampo incrociandole. ( a cottura della pasta sarà più facile estrarla dallo stampo, sollevandola senza pericolo di rompere il guscio di frolla).

Stendete in un disco la pasta frolla ad uno spessore di almeno di 1/2 cm, e aiutandovi con il mattarello fatelo scivolare all’interno dello stampo sull’incrocio di carta da forno, modellate la pasta frolla facendola aderire alle scanalature eliminando la pasta in eccesso.

Punzecchiate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta; copritela con un foglio di carta da forno e riempite con fagioli secchi o della pasta cruda, eviterà che la pasta frolla in cottura si alzi o si deformi. Questo tipo di cottura si chiama “in bianco” cioè senza nulla all’interno, formerà un contenitore pronto ad essere riempito con la crema.

Infornate già a temperatura per 15′ circa, controllate che la base di frolla sia dorata poi sfornate e lasciatela raffreddare su una gratella, dopo 10′ estraete il guscio dallo stampo in modo tale che raffreddi totalmente.

Preparate le fragole: lavate le fragole con delicatezza adagiandole su fogli di carta da cucina, eliminate il picciolo e tagliatele a metà.

Preparate il cioccolato: tagliate a pezzetti il cubotto di cioccolato fondente e mettetelo in un pentolino con il ricciolo di burro e fatelo fondere completamente mescolando di tanto in tanto.

Ultima fase: ponete la base di frolla sul piatto o vassoio che la conterrà ultimata, versate poco alla volta il cioccolato fuso e stendetelo con un pennello fino a ricoprirne il fondo. Lasciate raffreddare il cioccolato per quanto basta poi versateci la crema pasticcera stendetela con garbo utilizzando una spatola. Ora non vi resta che decorare la crostata con le fragole, iniziate a sistemarle dal bordo più esterno in cerchio una metà vicina all’altra, restringendo il cerchio fino al centro. preparate la gelatina come da istruzioni della confezione e  spennellatela sulle fragole, oltre che lucidarle le terrà ferme nella posizione data.

Tenete la crostata alle fragole con crema e cioccolato in frigo per almeno 2-3 ore prima di servirla in tavola.

8 Risposte a “Crostata alle fragole con crema e cioccolato”

    1. Grazie Ilaria ..è passata un po’ in sordina la crostata, ma resta comunque una grande esperienza farla!

  1. Veramente bella, sembra un fiore! Ottima idea da regalare.
    Vado a leggere meglio tutti i passaggi nel caso volessi provarla.
    Bacioni

  2. hahhahahahahahahah non son l’unica che resta a bocca asciutta °_°.
    Complimenti la presentazione è bellissima. E da quel che ho letto deve essere stata davvero squisita.

    1. Dai siamo in buona compagnia, ma la prossima lo giuro che voglio farne indigestione…parola di blogger.. ihihihi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.