Crema pasticcera ricetta base

La crema pasticcera è fra le preparazioni di base della pasticceria italiana; la più conosciuta e utilizzata in assoluto. Ottima nelle mille varianti ma essenziale, come ingrediente di base, per realizzare la famosa e delicata crema diplomatica per esempio, che prevede l’aggiunta di panna montata. La crema pasticcera si utilizza per farcire bignè, torte, cannoli, bomboloni, crostate e tantissimo altro come la torta della nonna, per esempio, nella quale è l’ingrediente di base insieme alla pasta frolla. La crema pasticcera è ottima da gustare anche nella versione più semplice: in coppa con qualche biscottino come dessert. Per concludere, vi lascio un suggerimento goloso: per ottenere la crema pasticcera al profumo di zabaione utilizzate 450 ml. di latte fresco intero con l’aggiunta di 50 ml di Marsala secco seguendo poi lo stesso procedimento della crema pasticcera ricetta base.

crema pasticcera ricetta base
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte intero
  • 2 tuorli
  • 60 g zucchero semolato
  • 50 g Farina
  • 1 baccello di vaniglia

Preparazione

  1. In una casseruola versate 450 ml di latte (tenetene da parte 50 ml), con il baccello di vaniglia inciso per il senso della lunghezza e su fuoco basso portatelo quasi al bollore, poi spegnete la fiamma.

  2. In una ciotola setacciate la farina, lo zucchero e i tuorli.

    Con una piccola frusta mescolate tutti gli ingredienti aggiungendo a filo il latte freddo tenuto da parte (50 ml ) ottenendo una crema soffice e poi versateci, a filo, tutto il latte caldo dal quale si sarà eliminato il baccello di vaniglia.

    Mescolate con energia per non formare grumi poi versate il tutto nella casseruola dove ha bollito il latte in precedenza e rimettere sul fuoco a fiamma dolce, mescolando sempre sino a che la crema risulterà densa e vellutata

  3. (Un trucco sempre valido per una cottura perfetta è: contare fino a 120 non di corsa).

    Quando la crema pasticcera risulterà densa e vellutata versatela in una ciotola di vetro resistente, e per evitare che si formi la pellicina in superficie potrete: o infilzate un pezzetto di burro in una forchetta e con mano leggerissima ungere la superficie della crema oppure coprire “a pelle” (facendo aderire perfettamente la pellicola alla crema) con della pellicola per alimenti.

  4. Crema pasticcera ricetta base

Note

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Altre ricette correlate: DESSERT CREME E DOLCI AL CUCCHIAIO

 

 

Precedente Sugo di carne e piselli Successivo Plum cake yogurt panna e cacao

2 commenti su “Crema pasticcera ricetta base

    • Silvana Scalambra il said:

      Lo trovi nei super reparto pasticceria del tipo Pane degli angeli è chiamato anche bacca oppure in erboristeria. Ciaoo

Lascia un commento