Crea sito

Crema di ricotta alla cannella

La crema di ricotta alla cannella è golosa e vellutata. Oltre che come dessert al cucchiaio, la crema di ricotta è ideale per farcire i dolci come ad esempio le crostate cotte in bianco e in seguito riempite con la crema. Ma è speciale anche per bignè e tutta la pasticceria in genere a cui conferisce una nota particolarmente speziata. Servita in coppa ben fredda spolverata con un pizzico di cannella diventa irresistibile se accompagnata da biscottini al burro o al cioccolato. Il doppio procedimento che allego, è fattibile sia con il Bimby che cucinata in casseruola nel metodo tradizionale ed è fattibile anche con ingredienti light per ottenere una preparazione leggera. Perciò nessuna scusa …vi invito a preparare la crema di ricotta alla cannella, sono certa che entrerà di prepotenza nelle vostre ricette preferite.

Crema di ricotta alla cannella

Crema di ricotta alla cannella

Ingredienti per 6 coppette

(il latte, la ricotta e le uova devono essere a temperatura ambiente)

  • 420 g di latte intero fresco Alta quaità
  • 180 g di ricotta di latte intero soda e asciutta
  • 2 uova intere medie
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino colmo di cannella in polvere
  • 45 g di farina 00
  • cannella in polvere per decorare

Ricetta in versione light

  • 420 ml di latte scremato oppure latte di soia
  • 180 g di ricotta magra
  • 2 uova intere medie
  • 40 g di dolcificante Truvia o altro purchè adatto alla cottura
  • 45 g di farina 00
  • cannella in polvere per decorare

Procedimento con il Bimby

Nel boccale versate la cannella in polvere, le uova, lo zucchero, la ricotta, il latte e la farina setacciata; cuocere per 7 minuti a 90° velocità 4.

A cottura ultimata trasferite la crema nelle coppette e lasciatela raffreddare prima di servire. Ottima sia calda che fredda a piacere decorata con una spizzicata di cannella.

Procedimento in casseruola

Intiepidite il latte e tenetelo da parte, in una ciotola mettete la ricotta con lo zucchero, le uova, la farina e la cannella poi frullate gli ingredienti con un frullatore ad immersione oppure con una frusta a mano.

Diluite il composto ottenuto con il latte versandolo a filo poi ponete la casseruola su spartifiamma a fiamma dolce e, sempre mescolando per lo stesso verso, portate la crema di ricotta alla cannella a cottura.

trasferite la crema nelle coppette e lasciatela raffreddare prima di servire. Ottima sia calda che fredda a piacere decorata con una spizzicata di cannella.

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Crema di ricotta alla cannella
Crema di ricotta alla cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.