Cozze alla marinara piccanti con pomodorini

Nell’elenco dei piatti più buoni della cucina di mare italiana non possono mancare le cozze alla marinara, servite come antipasto o come secondo piatto. Ma come renderle più buone? Semplice; bastano pochi ingredienti per trasformare le cozze alla marinara in un piatto estremamente gustoso, saporito e sicuramente ottimo per gli amanti del pesce. La ricetta facilissima, che vi propongo, prevede l’utilizzo di cozze fresche, poi basta aggiungere il peperoncino per dare vivacità al piatto come pure una spruzzata abbondante di vino bianco secco di buona qualità. Aglio e prezzemolo non possono mancare e consiglio inoltre di aggiungere qualche cucchiaiata di polpa di pomodoro per insaporire il sughetto che si formerà in cottura. La sorpresa finale delle cozze alla marinara piccanti sono i pomodorini tagliati a crudo e mescolati alle cozze prima di essere servite in tavola. Non fate mancare, al piatto pronto, una generosa spizzicata di prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Ora però passiamo alla lista degli ingredienti e del procedimento per preparare le cozze alla marinara piccanti con pomodorini… un piatto da leccarsi i baffi.

Cozze alla marinara piccanti con pomodorini Blog Profumi Sapori & Fantasia

Cozze alla marinara piccanti con pomodorini

Ingredienti per 4 prs

  • 2 kg di cozze fresche
  • 1 cucchiaio di aglio e prezzemolo tritati
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 3 cucchiai di polpa di pomodoro
  • 15 pomodorini ciliegini
  • prezzemolo tritato da spizzicare sui piatti
  • sale e pepe

Procedimento

Pulite le cozze spazzolando le valve, poi eliminate il bisso laterale; basterà tirarlo dalla parte opposta e uscirà facilmente dalla cozza. Mettete le cozze così pulite in frigo in una ciotola ben coperte da un telo da cucina bagnato e strizzato, in attesa di essere aggiunte al sugo.

Sfogliate il prezzemolo, lavatelo e tritatelo fine con 2 spicchi di aglio sbucciati; scaldate l’olio in una casseruola capiente, aggiungete il trito aromatico e il peperoncino infilzato in uno stecchino di legno (sarà facile trovarlo poi per elominarlo) e fate soffriggere per pochi minuti.

Aggiungete la polpa di pomodoro e poi unite anche le cozze. Alzate la fiamma e sfumate con il vino, quando le cozze si saranno aperte spegnete la fiamma e chiudete la casseruola con un coperchio.

Lavate e tagliate a quartini i pomodorini; impiattate singolarmente le cozze aggiungendo pomodorini quanto basta e prezzemolo tritato in ogni piatto. Una macinata di pepe finale rende la preparazione decisamente…..peccaminosa.

Altre ricette correlate: SECONDI E ANTIPASTI DI PESCE

 

2 Risposte a “Cozze alla marinara piccanti con pomodorini”

  1. Ciao Silvana buone queste cozze sono una vera delizia le proverò’ quanto prima e con questo sughetto si potrebbe preparare anche una spaghettata .
    Ciao

    1. Io ho fatto di meglio Cinzia ho tirato un risotto con i gamberoni che posto domani mattina 🙂 però anche gli spaghetti…gnammmmm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.