Cotolette di pollo in umido con piselli

Le cotolette di pollo in umido con piselli sono un’alternativa golosa, facile e saporita alle classiche cotolette.
La ricetta è molto semplice e veloce da preparare: dopo aver impanato la carne e averla fritta in padella, la si mette ad insaporire in un intingolo preparato con verdurine da soffritto tagliate a cubetti, rotelline di porri, pomodorini a pezzetti e piselli.
Si tratta di un secondo piatto che difficilmente non incontrerà i favori di tutta la famiglia, bambini compresi che, di fronte alle cotolette, difficilmente riescono a dire di no.
Questa pietanza è molto comoda, poi, perché in un attimo avrete secondo e contorno insieme. Se poi avanzate un po’ di sughetto, potete condire la pasta il giorno successivo e sentirete che bontà.
Al mio nipotino, che va matto per queste cotolette di pollo in umido con piselli, di solito preparo anche un bel purè ricco che con il resto degli ingredienti sta davvero benissimo.

Cotolette di pollo in umido con piselli
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • fette di petto di pollo 4
  • piselli 200 g
  • Uova 2
  • Pangrattato 200 g
  • olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • olio di semi di arachidi (per friggere) q.b.
  • porro (a rondelle) 1
  • Brodo vegetale 150 ml
  • polpa di pomodoro a cubetti 100 g
  • verdurine miste soffritto 200 g

Preparazione

  1. In una padella capiente scaldate l’olio poi soffriggete, a fiamma bassa, il porro lavato e affettato a rondelle. Dopo qualche minuto unite le verdurine da soffritto (sedano carota e cipolla a dadini) e lasciatele insaporire mescolando.

    Aggiungete la polpa di pomodoro a cubetti (anche in minor quantità se via piace con poco pomodoro) infine i piselli e il brodo vegetale bollente.

    Salate e pepate poi fate cuocere per circa 15 minuti dal bollore a fiamma bassa.

  2. In una ciotola sbattete le uova con una forchetta aggiungendo un pizzico di sale fino e il pepe. Passate le fette di petto di pollo prima nelle uova sbattute poi nel pangrattato premendo bene affinchè quest’ultimo aderisca alla carne e così via fino ad ultimare le fette di petto di pollo.

    Scaldate l’olio di arachidi in una padella e friggete le cotolette lasciandole dorare dai due lati per poi adagiarle su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

    Quando il sugo con le verdure è pronto aggiungete, in padella, le cotolette lasciandole insaporire per circa 10 minuti per poi portarle in tavola.

    Buon appetito!

Note

Per ottenere una pietanza più leggera anzichè friggere le cotolette dopo averle impanate ponetele sulla teglia foderata con carta da forno e lasciatele cuocere per circa 15 minuti per parte poi procedete ad aggiungerle al sughetto di verdure.

Altre ricette correlate potrai trovarle su questa pagina di raccolta: SECONDI DI CARNE

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.