Crea sito

Cosce di rane fritte piccanti, ricetta

Oggi cuciniamo le cosce di rane fritte piccanti, è questa una pietanza sicuramente inconsueta, una di quelle che non si preparano tutti i giorni ma sono così buone che questo sacrificio, fra virgolette, lo si fa sempre volentieri. Nelle trattorie o sagre paesane si trovano spesso offerte nei menu, le cosce di rane fritte o in umido, accompagnate da pane casereccio tostato, una vera delizia. Non dimentichiamo che negli anni magri del dopo guerra è stato cibo prelibato nelle tavole dei contadini che, armati di santa pazienza, lungo fossi, canali e sopratutto nelle risaie cacciavano le rane. Le massaie poi provvedevano a cucinarle in molte maniere, sfamando la famiglia. Oggi si possono acquistare già pulite e pronte anche surgelate, solo da cuocere; basta veramente poco per portare in tavola queste bontà e a chi non piace il sapore della paprika puo’ sostituirlo con altre spezie a piacere.

Cosce di rane fritte piccanti, ricetta  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Cosce di rane fritte piccanti, ricetta facile

  • 1 Kg. di cosce di rane già pronte alla cottura
  • 2 uova intere grandi
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 foglie di alloro e salvia
  • Pangrattato abbondante
  • farina q/b
  • 2 cucchiai di paprika
  • sale e pepe
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento

Lavate bene in acqua corrente le cosce di rane, poi ponetele in una ciotola con il vino bianco e le erbe aromatiche, sigillate e lasciate marinare in frigo per 1 ora, girandole di tanto in tanto.

Cosce di rane fritte piccanti, ricetta Blog Profumi Sapori & FantasiaCosce di rane fritte piccanti, ricetta  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Sgocciolate le cosce di rane dalla marinata e tamponatele leggermente con carta da cucina.

In un piatto capiente mescolate il pangrattato con la paprika, a parte in un’altro piatto sbattete le uova con sale e pepe e in un’ultimo piatto mettete la farina.

Cosce di rane fritte piccanti, ricetta  Blog Profumi Sapori & FantasiaCosce di rane fritte piccanti, ricetta  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Infarinate leggermente le cosce poi passatele nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato aromatizzato, scuotendone l’eccesso.

Scaldate l’olio di semi in una padella per fritti, e iniziate a friggere le cosce di rane poche alla volta, girandole quando serve, a cottura trasferitele su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

Servite le cosce di rane fritte calde, con fette di limone e contorno a piacere..buon appetito!

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

6 Risposte a “Cosce di rane fritte piccanti, ricetta”

    1. Benvenuto Mimmo, io le ho comprate in una pescheria ben fornita, si trovano anche surgelate, provate e sono ottime…ciao e grazie della visita!

  1. Le cosce di rane non mi hanno mai attirato più di tanto, ma fatte così fritte, sembrano molto gustose, mi sa che me le farò preparare da mia moglie quanto prima, grazie della ricetta e buona domenica.

      1. Ma ho letto che hai scritto che le si possono acquistare già pulite, immagino quindi al supermercato? Perchè io per il momento non le ho mai viste, dovrò prestare più attenzione le prossime volte……

      2. Io le ho acquistate in una pescheria ben fornita, ci sono anche surgelate e sono ottime!!! Ciao Veeup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.