Crea sito

Corona di patate con polpette e zucchine

Preparare questa corona di patate con polpette e zucchine è stato di una soddisfazione incredibile, sia perchè molto carina da presentare in tavola, originalissima e soprattutto per la sua bontà.
Realizzare questo piatto unico non è affatto elaborato: dovrete semplicemente lessare parzialmente delle patate, tagliarle a fettine e disporle in una tortiera foderandone la base e i bordi.
All’interno ho disposto delle saporitissime polpette, delle zucchine grigliate e poi ho colato dei formaggi fusi abbondando in superficie con del parmigiano grattugiato.
Dopo la cottura in forno otterrete una pietanza golosissima, filante e saporita e che, a casa mia, è andata spazzolata in men che non si dica. Sono certa che, se la proverete, accadrà la medesima cosa da voi.

Corona di patate con polpette e zucchine
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6

Ingredienti

Per le polpette con ceci e patate

  • 175 g ceci già cotti
  • 20 g parmigiano
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 1 patata (lessata)
  • 4-5 foglie basilico
  • q.b. prezzemolo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino curry o curcuma
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio di arachidi (per la cottura)

Altri ingredienti

  • 4 patate (a fette parzialmente lessate)
  • 4 zucchine (piccole grigliate)
  • 50 g gorgonzola o taleggio
  • 50 g robiola
  • 50 g grana o parmigiano (grattugiato)
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extravergine d'oliva (per spennellare le patate e le zucchine)

Preparazione

  1. Preparazione delle polpette

    Tagliate le patate a dadini ancora tiepide poi versatele nel bicchiere del mixer con i ceci, il parmigiano, il prezzemolo e il basilico poi frullate fino ad ottenere un composto ben mescolato.

    Versate il tutto in una ciotola e aggiungete l’albume, sale e pepe il curry o la curcuma poi mescolate bene fino ad avere un impasto morbido ma consistente.

  2. Se il composto delle polpette fosse troppo morbido aggiungete ancora del parmigiano e qualche cucchiaiata di pangrattato.

    Versate il pangrattato in un piatto e a mano a mano che formerete le polpette passatele velocemente per ottenere una panatura perfetta, così fino a fine ingredienti.

    A questo punto potete scegliere la cottura delle polpette: o fritte con olio di arachidi ben caldo oppure cottura in forno a 200° in modalità statica per 20 minuti circa girandole a metà tempo per una cottura perfetta.

    Infine lasciatele raffreddare

    Spuntate e lavate le zucchine poi tagliatele a fettine; spennellatele con poco olio e grigliatele in una bistecchiera rovente, tenetele da parte.

    Lessate le patate con la buccia per circa 30 minuti, lasciatele intiepidire poi eliminate la buccia e tagliate le patate a fette regolari.

  3. Foderate una tortiera di 22 cm con carta da forno, oliatela e disponete fette di patate su tutto il fondo, oliatele leggermente e spizzicate un pochino di sale. Con altre fette di patate realizzate il bordo della corona tutt’attorno adagiando le fette in piedi e appoggiate al bordo della tortiera.

    Sistemate anche le polpette sopra alle patate sul fondo e adagiate fette di zucchine grigliate al centro.

    In un pentolino lasciate fondere i formaggi mescolandoli e versateli sulle polpette e zucchine.

    Passate la corona di patate con polpette e zucchine in forno a 180° per circa 20 minuti….poi servitela in tavola calda o tiepida come preferite.

    Buon appetito!

Note

Potrete sostituire le polpette con ceci e patate con delle polpette a piacere anche con carne o pesce. Per queste ultime omettete la colata dei formaggi e aggiungete un trito di erbe aromatiche con altre verdure a piacere. Altre ricette per realizzare ottime polpette in sostituzione le trovate su questa pagina di raccolta: CROCCHETTE POLPETTE E POLPETTONI     

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.