Crea sito

Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

Oggi vi presento un primo piatto super goloso e facile da realizzare, adatto per i vostri pranzi della domenica o in occasione delle feste perchè farete un figurone ma la fatica per la preparazione é bassissima… e per di più, chicca delle chicche, potrete farlo in anticipo e passarlo in forno solo all’ultimo momento.
Le verdure che ho utilizzato sono quelle miste per il soffritto a cubettini, quindi sedano, carote e cipolla cui ho aggiunto delle patate a dadini. Le ho stufate in padelle finchè si sono ammorbidite, ma non sfatte e le ho amalgamate, una volta intiepidite, a delle striscioline di prosciutto cotto e a del formaggio filante, nel mio caso della gustosa scamorza dolce. Ho lasciato il tutto in frigo a riposare per 24 ore affinchè i sapori si amalgamassero e insaporissero tra loro, poi ho farcito i conchiglioni mescolando il ripieno a della vellutatissima besciamella light; quest’ultima, poi, l’ho anche utilizzata per il fondo della pirofila. Una generosa manciata di parmigiano e pecorino hanno permesso la gratinatura della superficie dei conchiglioni gratinati con verdure e formaggi, rendendo gli stessi a dire poco irresistibili.

Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g conchiglioni
  • 50 g parmigiano
  • 20 g pecorino
  • q.b. sale
  • 1 cucchiaio Olio di oliva

Per il ripieno

  • 200 g verdurine miste soffritto (sedano carota e cipolla)
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • 50 g Prosciutto cotto (a straccetti)
  • 100 g scamorza bianca dolce
  • q.b. sale e pepe
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 50 g parmigiano

Preparazione

  1. Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

    Il ripieno

    In una padella capiente scaldate l’olio e rosolatevi le verdurine miste per soffritto fino ad averle morbide poi fatele raffreddare.

    Versatele in una ciotola e aggiungete il tuorlo, il parmigiano, sale e pepe e mescolate amalgamando.

    Aggiungete la scamorza a dadini piccoli e il prosciutto stracciato a pezzettini.

    Sigillate la ciotola e fate riposare il ripieno qualche ora in frigo o addirittura preparatelo il giorno prima, si rassoderà alla perfezione.

  2. Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

    In una casseruola capiente portate al bollore abbondante acqua con 1 cucchiaio di olio, salate e cucinate i conchiglioni per metà del tempo indicato sulla confezione, scolateli e allargateli su un vassoio con un telo da cucina  e fateli raffreddare.

    Preparate la besciamella: in una casseruola a fondo pesante fate fondere il burro, aggiungete in un colpo solo tutta la farina e con una frusta lavorate il composto per non formare grumi, lasciate cuocere fino a diventa di  colore nocciola chiaro.

    Togliete dal fuoco e aggiungete a filo il latte caldo poi mescolate con una frusta e cominciate la cottura a fuoco dolce sempre mescolando fino a che diventa densa e sobbolle leggermente.

    Salate a piacere e aggiungete una grattugiata di noce moscata e per evitare che si formi la pellicina in superficie sigillate la ciotola con pellicola “a pelle” e lasciatela fino a che sarà fredda.

  3. Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

    Accendete il forno in modalità ventilata a 180°.

    Velate una teglia da forno con qualche cucchiaiata di besciamella, riempite ogni conchiglione con il ripieno e adagiateli a mano a mano nella teglia.

    Con un cucchiaio versate un po’ di besciamella su tutti i conchiglioni e infine spargete il parmigiano mescolato al pecorino sulla pasta farcita.

    Sigillate la teglia con carta d’alluminio e infornate per 30 minuti in forno già a temperatura.

    A metà tempo eliminate la stagnola e quasi a cottura ultimata mettete il forno in modalità grill per ottenere una crosticina croccante in superficie.

    I conchiglioni gratinati con verdure e formaggi sono pronti da servire in tavola…buon appetito!

  4. Conchiglioni gratinati con verdure e formaggi

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PASTA RIPIENA E PASTA AL FORNO

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.