Crea sito

Come sostituire un alimento nella preparazione dei dolci

Tempo fa in una rivista di cucina ho trovato e conservato con cura una tabella dove sono indicate le possibili sostituzioni di ingredienti con altri per la perfetta riuscita di dolci. Non so se succede anche a voi ma, spesso mi è accaduto, presa dalla frenesia di preparare un dolce di accorgermi, all’ultimo momento, che in dispensa mancava proprio un’ingrediente importante. E allora sapete cosa ho fatto? Mi sono stampata questa utilissima tabella: come sostituire un alimento nella preparazione dei dolci e incollata all’interno dello sportello del mobiletto dove ci sono tutti i prodotti per la pasticceria. Ora condivido queste utilissime info con tutti voi…e ricordatevi che a tutto c’è rimedio anche come sostituire un alimento nella preparazione dei dolci.

Come sostituire un alimento

 

Come sostituire un alimento nella preparazione dei dolci

Se non ho la Gelatina in fogli   ( per addensare budini o panne cotte ) posso usare amido di mais o maizena 1 cucchiaio abbondante ogni 100 g di impasto.

Se non ho il lievito in polvere   (per fare gonfiare l’impasto dei dolci da forno; la sostituzione è valida se l’impasto è preparato solo con burro, uova e farina, senza aggiunta di ingredienti pesanti come la frutta secca)    posso usare albumi montati a neve ferma (2-3 albumi sostituiscono 1 bustina di lievito)   oppure bicarbonato di sodio (1/2 cucchiaino sostituisce 5 g di lievito)

Se non ho la Maizena o Fecola  (per addensare creme dolci) posso usare farina 00 nella stessa quantità  indicata nella ricetta.

Se non ho il cioccolato  a 100 g di cioccolato si possono sostituire  100 g di cacao + 30 g di burro fuso.

Se non ho il Pan di Spagna         (per preparare  basi per dolci al  cucchiaio)     posso usare biscotti savoiardi nella stessa quantità indicata dalla ricetta.

Se non ho la Pasta Brisèe         (per torte, sfogliate, fagottini ripieni)    posso usare la pasta sfoglia nella stessa quantità richiesta.

Se non ho la pasta frolla    (per preparare involucri per crostate da riempire a freddo con crema e frutta fresca)  posso usare un’impasto di burro e biscotti secchi sbriciolati (nella stessa quantità richiesta dalla ricetta)  ed il burro fuso deve essere la metà del peso dei biscotti.

Se non ho la vanillina o stecca di vaniglia  (per aromatizzare creme e impasti dolci da forno) posso usare scorze di limone o di arancia intere o grattugiate.

Se non ho lo zucchero   (per impasti e torte da forno)  posso usare miele il 20% in meno del peso dello zucchero richiesto dalla ricetta.

Se non ho lo zucchero a velo   (da spolverizzare sulle torte; per preparare la panna montata o creme)     posso usare zucchero semolato polverizzato nel tritatutto (nella stessa quantità richiesta).

Altre ricette correlate: Come fare trucchi e consigli in cucina

37 Risposte a “Come sostituire un alimento nella preparazione dei dolci”

  1. Ciao Silvana, esiste un qualche formaggio da sostituire alla ricotta per i dolci? il mio compagno non riesce digerire il siero di latte. Come sarebbe sostituire la ricotta con il formaggio tomino fresco Longo o caprino di latte vaccino? Nanàcake 😀 grazie mille

    1. Nadia non lo so perchè non li ho mai usati proverei con del caprino fresco però m’ispira tanto fammi sapere Nadia!

  2. Ho scoperto oggi il tuo blog, molto interessante. Vorrei chiederti che peso di AGAR occorre x sostituire l’ albume secco. Esempio, se devo usare 20 gr. di albume metto 20 gr. di composto agar+ acqua? Grazie e complimenti.

    1. Angela benvenuta e grazie ho trovato queste info a riguardo: Per sostituire soltanto l’albume, mischia un cucchiaio di agar in polvere (disponibile negli alimentari con prodotti biologici o negli alimentari cinesi) con un cucchiaio d’acqua. Sbatti il composto, lascialo riposare un momento e poi sbattilo ancora. Buona domenica!

    1. Ciao Rossella ho scoperto come sostituire un’albume…è molto semplice mescola 1 cucchiaio di Agar (lo trovi dove vendono prodotti biologici) ad un cucchiaio di acqua, mescola bene poi lascia riposare. Rimescola ancora e aggiungi alla preparazione. Buona serata!

  3. sono celiaca come posso sostituire la farina nel tuo dolce ciambella paradiso con nutella? non so se mi puoi aiutare ? grazie stefania

    1. Ciao Stefania, leggo spesso che si sotituisce la farina prevista con la farina di riso o di kamut, per il lievito anche ce ne sono di appositi in commercio ma per la Nutella credo non ci siano sostituzioni è troppo buona così! Buona giornata e spero di esserti stata d’aiuto!

    1. Beh le nocciole sempre che non sei allergico anche a queste, puoi usare farina di cocco grattugiato per aromatizzare, oppure tralasciare la frutta secca e usare frutta sciroppata, essiccata come albicocche o ananas oppure fresca. Ciao Alessandro e grazie!

      1. Grazie per la Sua risposta. Ho trovato una ricetta per una torta di polenta in cui sono previsti 200gr di mandorle tritate. Posso sostituirli allora con albicocche secche? Sono allergico a noci, mandorle, cocco e ananas.

  4. Ciao =) adoro il tuo blog.. =) leggevo questo utilisimo post e mi è venuto in mente , se non ho il burro? o voglio sostituirlo per fare una cosa più light va bene l’olio? e la quantità?

  5. Ciao, non avevo il lievito e ho fatto come scritto da Voi e la torta e’ venuta benissimo!!!!!
    Grazie mille. Ciao. Antonella.

    1. Ahhhh Antonella sono felicissima cara che ti sia riuscita bene…un’abbraccio e tanti Auguri di buona Pasqua!

    1. Stella è molto facile averle in posta, basta che clicchi in fondo ad un articolo qualsiasi sulla busta arancione, si aprirà una schermata, inserisci i tuoi dati poi tiarriverà nella tua posta l’avviso di iscrixione alla mia NL avvenuta, clicca sul link che trovi e sei a posto, riceverai gratuitamente le mie ricette…grazie e buona serata!

    1. Grazie carissima…ma sei già tornata dalla festa??? La tua torta avrà fatto impazzire tutti, sopratutto la festeggiata..ciao Fullina a presto

      1. Buongiorno a te Fullina, 😉 beh..a colazione direi che sarebbe meglio quella buonissima focaccia che prepari te..queste lasciamole a pranzo. Buona giornata anche a te. Bacione

  6. Eccomiiiiiiiiii. Il tuo blog sarà anche neonato ma già corre, altro che camminare…. Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori…. questo post mi piace un sacchissimo, davvero utile!!!
    Un bacio e a presto, Fra

    1. Evvai..Che bello sei passata…pensa che ogni tanto inciampa quando corre stò disgraziato….ma pazienza…..un’abbraccione….;-)

  7. Piacere di conoscerti Silvana e complimenti per il tuo blog davvero interessante,e utilissimi i tuoi appunti…vero’ spesso a prendermi un caffè da te,se vuoi…a presto…Maria

    1. Maria il piacere è tutto mio..anzi facciamo così faccio io un salto da te, magari un the freddo ci sta, con questo caldo…un’abbraccio e a presto!!

    1. Francesca……sei qui e non dici nulla!!! Cioè hai detto ma ma potevo offrirti un pò di torta o un caffè..la prossima volta suona più forte..forse sono un pò sorda!!! ahahahaha…Ciao bella..;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.