Come rivestire una tortiera con carta da forno

Come rivestire una tortiera con carta da forno; eccomi a voi con questo articolo che ritengo sia molto utile per sformare, da ogni tipo di stampo, torte cotte in forno ma anche dolci a freddo come la cheesecake in maniera impeccabile. Bastano pochi elementi indispensabili: carta da forno, burro fuso + il pennello, forbici, matita, righello e un metro a nastro. Ora possiamo trasformare un semplice foglio di carta in un rivestimento perfetto per la tortiera, in questo caso rotonda. Certo che è molto più pratico e veloce il metodo taglio un foglio di carta, lo bagno, poi lo strizzo ed ecco pronto per la teglia ma, spesso e volentieri lascia tante grinze o piegoline poco decorative al dolce. Poi non voglio dimenticare di ricordarvi che questo metodo è molto utile agli intolleranti al latttosio (burro in questo caso). Passiamo direttamente ai fatti e vediamo insieme come rivestire una tortiera con carta da forno. (vi allego anche qualche foto, niente di che ma rendono l’idea)

Come rivestire una tortiera con carta da forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

 

Come rivestire una tortiera con carta da forno

Ritagliate dal rotolo della carta forno un quadrato e poneteci sopra la teglia, con la matita tracciate la circonferenza esterna dello stampo, poi ritagliatelo e otterrete il fondo esatto da inserire nella teglia.

Ora con il metro misurate l’altezza e la circonferenzadel bordo dello stampo, trasferite le misure ottenute sulla carta da forno con segnetti di matita, otterrete una striscia alta e lunga quanto il bordo, ritagliatela.

Come rivestire una tortiera con carta da forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Spennellate con il burro fuso un lato della striscia e “incollatelo” per tutto il bordo aiutandovi eventualmente con una molletta per fermare la carta al bordo, sovrapponete leggermente la parte finale a quella iniziale della striscia.

Come rivestire una tortiera con carta da forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ora imburrate anche il disco del fondo e “incollatelo” al bordo e al fondo, ed ecco che lo stampo è perfettamente rivestito con la carta da forno e potrete procedere versandovi l’impasto preferito. (Io ho inserito prima il disco sul fondo poi incollato il bordo, non c’è una regola fissa e potrete fare in entrambi i modi)

 

Come rivestire una tortiera con carta da forno Blog Profumi Sapori & Fantasia(La prima volta che si esegue questo lavoretto vi assicuro che ci si sente un po’ impacciati, fra carta, misure, forbici e altro, ma poi si acquisirà una certa sicurezza e velocità).

 

 

Precedente Contorno di verdure miste in padella Successivo Torta soffice al limone

12 commenti su “Come rivestire una tortiera con carta da forno

    • silvanaincucina il said:

      Ciao Luana sotto alla carta così funziona da collante fra carta e teglia. Ma a volte do una spennellata anche sopra non ci sono regole. Buona domenica!

  1. alma il said:

    Grazie Silvana, era una cosa che non riuscivo mai a fare bene. Con il tuo consiglio andrà benissimo, io non ci mettevo il burro!

    • silvanaincucina il said:

      Cara Alma alcuni spennellano ill burro anche l’interno della rivestitura di carta da forno, ma io ritengo che non serva. Grazie a te carissima!

  2. chiara il said:

    ciao! ma non è più semplice bagnare la carta da forno e strizzarla? così aderisce perfettamente alla tortiera senza nemmeno l’uso del burro. poi una volta su si tagliano i bordi che avanzano. 🙂

    • silvanaincucina il said:

      Questo è un sistema molto pratico e utilizzato per la maggiore delle volte, ma se si vuole un dolce dalle forme perfette come una cheesecake o torta gelato che non faccia grinze o increspature si procede con questo sistema. E’ solo un’alternativa niente di più. Ciao Chiara!

Lascia un commento