Come fare il Nesquik in casa in 5 minuti

Come fare il Nesquik in casa in 5 minuti: una bella idea vero? Bastano 3 ingredienti e un frullatore o un robot da cucina ed il gioco è fatto anzi il Nesquik è pronto, identico all’originale posto in vendita dalla Nestlè. Un preparato al cioccolato a base di cacao, cioccolato fondente e zucchero da diluire con il latte caldo. Ottimo e amato da tutti i bambini anche quelli già cresciuti, per la colazione ma anche per una pausa golosa ed energetica durante la giormata. Con il preparato si possono inoltre realizzare un’infinità di dolci cotti sia al forno che semifreddi o dolci al cucchiaio. E’ molto comodo prepararlo in casa, è genuino senza additivi e conservanti aggiunti e bastano solo 5 minuti per riassortire la scorta esaurita di Nesquik. Avete due possibilità per preparare il Nesquik in casa in 5 minuti: con il Bimby o con il frullatore. Nel procedimento troverete entrambe le soluzioni.

Come fare il Nesquik in casa in 5 minuti Blog Profumi Sapori & Fantasia

Come fare il Nesquik in casa in 5 minuti

Ingredienti 

  • 120 g di cioccolato fondente  (anche al latte se lo preferite)
  • 200 g di zucchero semolato se si utilizza il Bimby;   zucchero a velo se si utilizza il frullatore.
  • 4 cucchiai colmi di cacao amaro

  Procedimento con il Bimby

Con un coltello pesante riducete a pezzettini molto piccoli  il cioccolato fondente e versatelo aiutandovi con una spatola di silicone nel boccale. Iniziate a frullare partendo da una bassa valocità fino ad arrivare alla 10, ad intermittenza spatolando e ogni tanto azzerate e ripartite, questo trucco serve a non scaldare eccessivamente le lame. Quando il cioccolato sarà polverizzato trasferitelo in una ciotola.

Senza lavare il boccale versate lo zucchero e frullatelo a velo per 10 sec a velocità massima.

Aprite il coperchio e aggiungete sia il cioccolato polverizzato sia il cacao amaro e mescolate frullando 30 sec veloc. 8.

Il Nesquik è pronto da trasferire in un barattolo di vetro con il coperchio ermetico, pronto all’uso.

Procedimento con il frullatore

Con un coltello pesante riducete a pezzettini il cioccolato fondente e versatelo aiutandovi con una spatola di silicone nel bicchiere del frullatore, iniziate a polverizzare il cioccolato partendo da bassa velocità fico ad arrivare alla massima facendo qualche pausa per non surriscaldare le lame, a questo punto aggiungete lo zucchero a velo e il cacao amaro e frullate per 1 minuto alla massima velocità.

Il Nesquik è pronto da trasferire in un barattolo di vetro con il coperchio ermetico, pronto all’uso.

 

Ciambella soffice al NesquikCiambella soffice al Nesquik

(cliccate sulla foto per andare alla ricetta)

 

 

 

 

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

12 Risposte a “Come fare il Nesquik in casa in 5 minuti”

  1. Maga Silvana, sei impagabile, sei insuperabile, insomma, sei unica!!! Ti ammiro sinceramente e ti ringrazio perché mi metti a parte delle tue realizzazioni (anche per quelle precedenti degli ultimissimi giorni). Un abbraccio e un augurio di buona settimana.
    Tuo fratello maggiore Teo.

  2. Questa e’ una ricetta che provero’ di sicuro visto le quantita’ di nesquik che compro’ per mio figlio, e questo e’ senza dubbio piu’ naturale di quello che compro.
    Non capisco pero’ perche’ le tue ricette mi arrivano nel cestino da qualche giorno comunque grazie Silvana sei sempre molto brava hai sempre idee nuove.
    cCao Cinzia.

  3. Buono a sapersi!A proposito: ho da consumare 2 buste di Ciobar, in scadenza tra poco. Pensi si possa realizzare una torta? Non so perchè ricordavo che tu avessi pubblicato una torta con questo ingrediente.
    Ciao e grazie cara

    1. Sai che non ricordo di avere fatto dolci con il ciobar? Forse l’ho menzionato nel preparato pronto per la cioccolata in tazza che ho postato tempo fa…ma controllo Marta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.