Ciambella senza burro con olio di riso

La ciambella senza burro con olio di riso è molto soffice e golosa e il procedimento per prepararla è davvero veloce e facile. Nasce spesso l’esigenza di gustare dolci senza latticini come il burro, lo yogurt e il latte ed ecco che la ciambella senza burro ci offre la possibilità di gustare un dolce in tutta la sua bontà, dalla colazione al dopo pasto, rispettando perfettamente il bisogno suddetto. L’olio di riso utilizzato per la prima volta nelle mie ciambelle mi ha piacevolmente sorpresa… nessuno sgradevole retrogusto e la ciambella è più che soffice. Utilizzate le fruste elettriche per montare gli albumi a neve, in questo modo otterrete un composto soffice e spumoso. Alta e morbidissima, la ciambella senza burro con olio di riso è sicuramente una partenza ottimale fin dal mattino a colazione… ma descriverla è sempre difficile, dovete assolutamente assaggiarla per capire fino in fondo quanto valga la pena prepararla.

Ciambella senza burro con olio di riso

Ciambella senza burro con olio di riso

Ingredienti per uno stampo da ciambelle di 24-26 cm

  • 300 g di farina 00
  • 180 g di zucchero a velo
  • 3 uova medie e intere
  • 150 ml di olio di riso (io Scotti venduto in tutti i supermercati)
  • 150 ml di acqua
  • un pizzico di sale fine
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • olio + pangrattato finissimo per lo stampo

Procedimento

Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi, montate a neve ferma questi ultimi con il pizzico di sale e teneteli da parte.

Accendete il forno a 180° in modalità statica.

Montate a lungo i tuorli con lo zucchero a velo fino ad avere un composto soffice e spumoso a questo punto aggiungete la farina setacciata con il lievito a cucchiaiate alternando l’olio mescolato all’acqua a filo.

Per ultimi aggiungete molto delicatamente anche gli albumi montati a neve però utilizzando una spatola o un cucchiaio di legno con movimenti dall’alto al basso fino ad amalgamarli perfettamente al composto.

Ungete lo stampo da ciambelle poi spolverizzatelo con del pangrattato reso finissimo dal frullatore..scuotendo lo stampo per eliminarne la quantità in eccesso.

Versate il composto e infornate in forno già a temperatura per 40-45′ o fino a che la ciambella risulterà ben cotta, previa prova stechino nel cuore del dolce.

Sfornate la ciambella e lasciatela raffreddare su una gratella dopodichè trasferitela sul piatto di servizio e a piacere spolverizzatela con zucchero a velo.

La ciambella senza burro con olio di riso è pronta da essere gustata.

Ciambella senza burro con olio di riso

Trova altre ricette analoghe in: Ciambelle ciambelloni e plumcake 

 

6 Risposte a “Ciambella senza burro con olio di riso”

  1. BUON GIORNO CARA AMICA,
    TI RINGRAZIO PER LA RISPOSTA E SONO CONTENTO NEL CONSTATARE CHE, DOPO TUTTO, NON SONO ANCORA RIMBAMBITO COMPLETAMENTE ANCHE SE SONO SULLA BUONA STRADA, NO? VEDI CARA, CON I VECCHI CI VUOL PAZIENZA! … COMUNQUE , ALMENO “DI TESTA” SPESSO MI SENTO UN RAGAZZINO E MI PIACE “INVENTARE” FORSE PERCHÉ HO SVILUPPATO UNA CERTA PROPENSIONE AL RICICLO. BHE, SCUSAMI LO SPROLOQUIO MATTUTINO E. BUONA GIORNATA E BUNISSIMA SETTIMANA.

  2. PREPARAZIONE MOOOLTO INTERESSANTE E “PROVOCATORIA” E NON POTEVA ESSERE ALTRIMENTI. PENSAVO: COSA VERREBBE FUORI SE INVECE DELLE UOVA INTERE METTESSIMO SOLTANTO ALBUMI E AL POSTO DELL’OLIO DI RISO OLIO DI MAIS O DI GIRASOLE? NON È PER ROMPERE LE UOVA NEL PANIERE, COME SI SUOL DIRE, MA MI CHIEDO DAVVERO SE NON SIA PRATICABILE, CON SUCCESSO, LA STRADA ALTERNATIVA CHE MI FRULLAVA PER IL CAPO. COSA NE PENSI? MI PIACEREBBE TANTO SAPERLO. BUONA DOMENICA!

    1. Teo sicuramente soltanto gli albumi ci possono stare, l’olio anche non ho mica scritto che è tassativo utilizzare l’olio di riso. Solamente ho usato questa qualità perchè ultimamente in alcuni commenti mi chiedevano un’alternativa proprio al contrario di quello che hai scritto tu, lamentavano un eccessivo retrogusto di olio. Solo per questo Teo..ciao e buona serata

      1. per me è perfetta perché sono allergica l’olio d’oliva <3 grazie di cuore la provo oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.