Crea sito

Ciambella integrale al limone senza grassi

Ciambella integrale al limone senza grassi

Oggi vi propongo una buonissima ciambella integrale al sapore di limone, leggera adatta in modo particolare per la colazione. La ciambella è priva di grassi come burro e olio ma ricca di fibre contenute nella farina integrale, unica farina utilizzata e ricca di yogurt, un ingrediente base essenziale e prezioso per favorire sofficità e leggerezza al dolce. Potrete scegliere dello yogurt magro bianco oppure, sempre magro, all’aroma di limone come ho preferito io, aggiungendo anche il succo e la scorza di questo agrume profumato. Come variante potrete usare l’arancia, ottima sostituta del limone, mantenendo le dosi indicate. Un dolce adatto per chi non può assumere farine troppo raffinate, per chi, attenta alla linea, tiene d’occhio l’alimentazione senza doversi privare dall’inzuppare una fetta di ciambella integrale al limone a colazione o a merenda.

Ciambella integrale al limone

Come fare la ciambella integrale al limone

Ingredienti per uno stampo di 24 cm

  • 300 g di farina integrale
  • 3 uova intere medie a temperatura ambiente
  • 250 g di yogurt bianco magro oppure al limone (non freddo di frigo)
  • scorza e succo di 1/2 limone
  • 100 g di zucchero di canna (si può sostituire con 30 g di dolcificante adatto alla cottura)
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale fino

Per lo stampo potrete utilizzare lo staccante per tortiere oppure basta rivestire lo stampo con carta da forno (un esempio)

Procedimento

Accendete il forno a 180° in modalità statico, se utilizzate il forno ventilato impostate la temperatura a 160° e riducete il tempo di cottura di almeno 10 minuti.

In una ciotola sbattete a crema, utilizzando le fruste elettriche alla massima velocità, le uova con lo zucchero oppure dolcificante fino ad averle ben montate.

Aggiungete poco alla volta lo yogurt amalgamandolo alle uova montate, poi unite una cucchiaiata alla volta la farina mescolata al lievito setacciato e al sale, il succo e la scorza di limone, il miele e poi mescolate con cura gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso. (se risultasse troppo asciutto, e può succedere per la qualità della farina, aggiungete qualche cucchiaiata di acqua tiepida).

Versate l’impasto nello stampo già pronto per la cottura e infornate nel ripiano centrale del forno per circa 40-45′. (come sempre, aggiungo che il tempo di cottura dipende dal proprio forno, perciò prima di fare raffreddare la ciambella integrale al limone verificate l’interno con uno stecchino.)

A cottura verificata fate raffreddare per circa 10′ la ciambella poi eliminate lo stampo, affinchè anche il fondo del dolce raffreddi in maniera integrale.

Se non vuoi perderti le nuove ricette seguimi sulla pagina di Facebook.

Ciambella integrale al limone
Ciambella integrale al limone

5 Risposte a “Ciambella integrale al limone senza grassi”

  1. Ciao Silvana, ho fatto questa ciambella e devo dire che è molto buona e soprattutto leggera, adatta a chi, come me, deve stare attenta ai grassi…
    Grazie per le tue buonissime ricette! Anche a me è rimasta un po’ duretta, ma ottima da inzuppare!

    1. Ciao Daniela purtroppo senza grassi spesso insorge questo problema. Poi considera che cambia in sofficità a causa della farina integrale da marca a marca perciò se risulta più soffice con un tipo resta più duretta con un altro. Buona giornata e grazie!

  2. Ciao! Ho provato subito a fare questa ciambella e mi è piaciuta molto, ma mi è rimasta un pò dura… Cosa posso aver sbagliato? O cosa posso modificare? Grazie!
    Chiara

    1. Chiara purtroppo i dolci senza grassi restano un po gommosi o comunque meno friabili.Già la farina integrale lievita più faticosamente di quella bianca. Però puoi provare a mettere solo 125 g di yogurt e 125 g di latte P.scremato. Oppure 125 g di yogurt e stessa quantità di ricotta magra. Ci risentiamo prossimamente così mi fai sapere? Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.