Ciambella allo yogurt e latte condensato

Ciambella golosa allo yogurt e latte condensato
Dopo avere finalmente preparato il latte condensato in casa, ora chi mi ferma più? Tante dolcezze attendono solo di essere preparate e gustate e, a tal proposito, voglio presentarvi una ciambella.. ma che ciambella… niente di meno che la ciambella allo yogurt e latte condensato. Come sempre ho voluto rendere la ciambella ancora più ghiotta aggiungendo gocce e scaglie di cioccolato fondente che, naturalmente, in cottura si sono fuse amalgamandosi all’impasto e rendendolo così di una golosità incredibile. Potrete ovviamente realizzare la ciambella anche con il latte condensato acquistato se non vi sentite pronti a prepararlo in casa, ma dovete credermi… non c’è nulla di più semplice e facile da fare e in più avrete la certezza che il latte condensato fatto in casa non contiene conservanti e coloranti. Pronte a prendere nota degli ingredienti e del procedimento? Allora andiamo in cucina a preparare la ciambella allo yogurt e latte condensato, vedrete quanto piacerà anche a voi e ai vostri cari!

Ciambella allo yogurt e latte condensato

Ciambella allo yogurt e latte condensato

Ingredienti per uno stampo tondo di 24 cm con il tubo da ciambella

  • 250 g di latte condensato
  • 250 g di farina 00
  • 125 g di frumina o maizena
  • 3 uova medie
  • 1 vasetto da 125 g di yogurt bianco cremoso
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di latte tiepido
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • scaglie e gocce di cioccolato fondente a piacere
  • burro + farina per lo stampo
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento

Nella ciotola dello sbattitore versate il latte condensato a temperatura ambiente, le uova intere e lo zucchero; avviate le fruste elettriche alla massima velocità fino ad ottenere un composto cremoso.

Accendete il forno a 180° in modalità statica poi ungete e infarinate lo stampo.

Setacciate a parte la farina con la maizena, la vanillina, il lievito e aggiungete, a cucchiaiate, la miscela ottenuta al composto, aggiungete anche lo yogurt e il latte che verserete a filo.

Sminuzzate del cioccolato fondente e mescolatelo alle gocce infine aggiungete il tutto all’impasto mescolandolo con una spatola di silicone.

Ciambella allo yogurt e latte condensato

Versate l’impasto nello stampo e infornate nel ripiano più basso del forno già a temperatura per circa 45 minuti.

A fine tempo controllate la cottura mediante uno stecco di legno infilzato nel cuore della ciambella, se ne uscirà caldo e perfettamente asciutto la ciambella è pronta da sfornare e lasciare raffreddare.

Prima di servire la ciambella allo yogurt e latte condensato in tavola cospargetela con lo zucchero a velo oppure se vi piace potrete glasssarla a piacere.

Ciambella allo yogurt e latte condensato

4 Risposte a “Ciambella allo yogurt e latte condensato”

  1. la ciambella è venuta fuori troppo dura, è quasi immangiabile. Ho eseguito alla lettera la ricetta, ma secondo me la maizena non va.

    1. Elisa buongiorno..questa ciambella l’ho fatta e rifatta ed è sempre venuta più che perfetta. Una domanda: hai usato uno stampo in silicone? La maizena ci va eccome rende l’impasto soffice. Spesso pur seguendo alla lettera il procedimento gli ingredienti utilizzati sono differenti come le uova per esempio, la farina ha un assorbimento differente dei liquidi. A occhio consiglio sempre di correggere eventualmente la ricetta, aggiungendo o togliendo liquidi l’importante è ottenere un impasto cremoso, non troppo liquido e nemmeno troppo solido.

    1. Grazie mille Daniela avevo dimenticato di aggiungerlo nella preparazione. Ora grazie a te ho corretto la ricetta …grazie ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.