Crea sito

Caramelle salate ripiene in pasta sfoglia

Un’idea per uno sfizioso antipasto, ecco a voi le caramelle salate ripiene. In questa ricetta la fantasia ha un ruolo dominante per il ripieno: ricotta, olive, carciofini, funghi, gorgonzola, prosciutto e tanto altro ancora per rendere queste golose caramelle salate una diversa dall’altra. Potrete stupire i vostri commensali in base alla stagione, al tipo di cena, alle preferenze di tutti o anche semplicemente trasformando in piccole golosità gli avanzi presenti in frigorifero o in dispensa. Bastano veramente pochi ingredienti, in questo caso sono ottimi anche avanzini di formaggi o di salumi per creare con semplicità queste sfiziose caramelle salate ripiene che porteranno allegria sulla vostra tavola!

Caramelle salate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16-18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia rettangolare
  • 50 gprosciutto cotto a dadini
  • 50 gsalame tipo Milano
  • 2 cucchiaibruschetta di podoro ciliegino piccante
  • q.b.ricotta, mozzarelline, gorgonzola
  • q.b.carciofini sott’olio ben sgocciolati a pezzetti
  • q.b.olive nere e verdi tagliate a pezzetti
  • 1tuorlo d’uovo + poco latte da spennellare
  • q.b.semi di sesamo o di papavero

Strumenti

  • Tagliapasta
  • Tagliere
  • Teglia da forno
  • Carta forno
  • Pennello
  • 4 Ciotole piccole
  • Coltello

Preparazione

  1. Preparate in alcune ciotoline il ripieno che utilizzerete per farcire le caramelle: il prosciutto e salame tagliati a dadini, le olive a pezzetti, i carciofini a listarelle, le mozzarelline ben asciugate tagliate a metà e in pratica tutti gli ingredienti che vorrete usare per riempire le caramelle differenziandole le une dalle altre.

  2. Accendete il forno a 200° in modalità statica, foderate le teglie con carta forno.

    Sul tagliere srotolate la pasta sfoglia ( 1 rotolo alla volta) e tagliatela in quadri della stessa dimensione a piacere.

  3. Iniziate a farcire ogni quadratino mettendo il ripieno al centro, variando l’uno dall’altro e poi arrotolate la pasta su se stessa girando nel verso l’uno al contrario dell’altro, le estremità come fosse davvero l’incarto di una caramella, posizionandole di volta in volta sulla teglia foderata con carta da forno.

    Se volete ottenere le caramelle ripiene più carine e invitanti spennellatele con un tuorlo d’uovo diluito con poco latte e poi decorarle spizzicando su ognuna semini di sesamo o di papavero a piacere.

    Terminate tutte le caramelle infornate, una teglia alla volta, per 20′ circa o fino a che le caramelle salate ripiene saranno gonfie e dorate.

    A cottura sfornatele e ponetele a raffreddare su gratelle poi servitele tiepide…. sono una vera bontà!!

  4. Caramelle

Trucchi e consigli

A piacere potrete sostituire la pasta sfoglia con pasta brisee all’olio di oliva o ancora pasta sfoglia alla ricotta molto leggera e facile da preparare.

Seguimi sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: ANTIPASTI E STUZZICHINI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO DI CUCINA su FACEBOOK 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.