Brioche salate ripiene

Le brioche salate ripiene sono ottime come antipasto per ogni occasione di festa e non solo. Piccole, soffici e saporite queste brioche salate ripiene si prestano ad accompagnare altri antipasti dai salumi, ai formaggi o verdure sott’olio. Facili da preparare anche con anticipo e poi conservarle già cotte nel congelatore; basterà toglierle in anticipo e saranno perfette sulla vostra tavola. Il ripieno è con mortadella tritata fine, olive e formaggio filante tipo scamorza o Galbanino racchiuso in una soffice pasta brioche salata; sono davvero da provare è difficile descrivere il sapore di queste piccole bontà. Vediamo insieme il procedimento per le brioche salate ripiene.

Brioche salate ripiene Blog Profumi Sapori & Fantasia

Brioche salate ripiene

Ingredienti 

Per impastare ho utilizzato la macchina del pane , ma inserisco anche il procedimento tradizionale a mano.

per la pasta brioche salata

  • 170 g. di farina 0
  • 130 g. di farina 00
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 80 g. di latte tiepido
  • 40 g. di burro
  • 1 cucchiaino raso di sale fine
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco

Per il ripieno

  • 150 g. di mortadella in una sola fetta
  • una manciata di olive snocciolate verdi o nere se preferite
  • scamorza a fettine sottili

Altri ingredienti

  • semi di sesamo
  • semi di papavero
  • 1 albume per spennellare
  • farina per la spianatoia

Procedimento con la macchina del pane

Nel cestello della macchina del pane versare per primi i liquidi: latte, le uova leggermente sbattute, ed il burro.

Setacciare le farine poi aggiungere il parmigiano e mescolare bene, versare nel cestello e all’interno della montagnola inserire il sale, coprire con la farina e infine sopra sbriciolare il lievito di birra.

Avviare il programma impasto+lievitazione di 1 ora e mezza (dipende dal tipo di macchina).

Procedimento impasto a mano

Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il burro. Intiepidire il latte e aggiungervi il levito di birra sbriciolato e lasciare riposare per qualche minuto.

Sulla spianatoia o in una ciotola capiente setacciare la farina (o farine se sono di diverse qualità)  a fontana, al centro formare un’incavo e aggiungere il parmigiano, il burro sciolto, l’uovo e il tuorlo leggermente sbattuti a parte ed infine il latte con il lievito. Con una forchetta iniziare ad amalgamare tutti gli ingredienti poi impastare con energia fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Sistemarlo in una ciotola leggermente infarinata, coprite con un un telo da cucina, e porlo a lievitare in forno acceso a 40° poi spento per almeno 1 ora, deve raddoppiare di volume. Terminata la prima lievitazione sgonfiare con garbo l’impasto e iniziare la preparazione.

Tritare fine la mortadella in un tritatutto, tenerla da parte, sminuzzare anche le olive ed infine tagliare a quadrotti la scamorza.

A prima lievitazione ultimata prelevare l’impasto dal cestello o dalla ciotola, e trasferirlo sulla spianatoia infarinata, tagliare in 3 porzioni  e tirare ogni porzione di pasta col mattarello (una alla volta) in una sfoglia tonda, tagliare a spicchi con una rotella taglia pizza ed iniziare a farcire i triangolini ottenuti: alla base mettere un pizzicone di mortadella, le olive ed infine il  formaggio, arrotolare comprimendo bene i lati per sigillare il ripieno e formare le brioche, così via fino ad ultimare gli ingredienti.

Accendere il forno modalità statica a 40°

Brioche salate ripiene Blog Profumi Sapori & FantasiaPosizionare le brioche ottenute in teglie foderate con carta da forno, spennellare con l’albume sbattuto e spargere i semini a piacere.

Infornare  1 ora per la 2° lievitazione.

Togliere le teglie dal forno e portare la temperatura a 200°, infornare una teglia alla volta per circa 15-20′, fino a che le brioche saranno dorate.

Sfornare e lasciare raffreddare le brioche farcite ripiene su gratelle….sentirete che profumo e che buon sapore, faranno un figurone sulla vostra tavola!

Brioche salate ripiene Blog Profumi Sapori & Fantasia

Se clicchi mi piace alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette…ti aspetto!

Brioche salate ripiene
Brioche salate ripiene

 

10 Risposte a “Brioche salate ripiene”

  1. dopo la ricetta dolce (ciambella alla panna e cacao che le mie bimbe adorano ) ho provato questi cornetti salati e devo dire che mi sono riusciti proprio come i tuoi, belli, morbidi ma soprattutto buoniiiii. proverò altre tue ricette. baci. ciao

  2. buoni, morbidi anche se in questo momento uno dolce lo prenderei volentieri, invece il tuo salato fra un pò ,scherzo, sono morbidi, l’impasto è buonissimo, copio la ricetta , anche se io non ho la macchina del pane, dovrò provvedere in modo diverso, grazie di averla postata.

    1. Paola anche impastare a mano vengono benissimo, regolati con la farina magari tienine un po’ sulla spianatoia..un’abbraccio carissima!

  3. Immagino si faccia un figurone, molto belli da vedere e chissà che buoni, saranno poi molto profumati, complimenti Silvana.

    1. Infatti ma mi sa che ci stanno con tutto Ely, qua se li sono spazzolati tutti..nemmeno le briciole sono rimaste…ahahahah un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.